“Sei una povera pazza”: scontro su tette e vaccini tra Chiara Nasti e la Lucarell

0
316

Scontro social tra l’opinionista Selvaggia Lucarelli e la influencer e modella Chiara Nasti.

La ragazza ha pubblicato un post sul suo profilo Instagram, dove esponeva il problema delle reazioni avverse da vaccino contro il Covid nei giovani della sua fascia d’età.

LEGGI ANCHE => “Urla a quella cretina di tua moglie”: caos fra Alex e Soleil, è la fine del duo?

La Nasti, ex fidanzata del centrocampista della Roma Nicolò Zaniolo, ha deciso di non vaccinarsi e lo scorso Novembre è risultata positiva al covid. La Lucarelli, che di contro è un’agguerrita pro-vax non ha esitato un attimo ad andare contro all’influencer 23enne, accusandola di far propaganda anti-vaccino senza nessuna competenza medica-scientifica.

“Visto che la ragazza è così attenta al problema reazioni avverse” scrive sul suo post Instagram Selvaggia, “potrebbe raccontare quelle da anestesia totale e locale, da sostanze utilizzate nella medicina estetica e così via visto che a 17 anni si era già sottoposta a operazioni impegnative per aumentare il seno e con la medicina estetica mi sembra avere una certa confidenza. Di sicuro più che con i vaccini. Per andare all’Isola dei Famosi quanti vaccini hai fatto?”.

“Non puoi attaccarmi solo perché ti sto sul ca**o”, la Nasti non ci sta e risponde per le rime

A questo punto l’infuencer non ci sta e decide di replicare per le rime agli insulti della Lucarelli: “Solo perché ti sta sul ca***o il mio aspetto estetico da quando avevo 17 anni non ti dà il diritto di attaccarmi ogni volta. Fai passare dei messaggi gravissimi. Nessuno può esprimere più il proprio pensiero. Io lo faccio quando voglio e come mi pare. Tu sei una povera pazza che ce l’ha con tutti e lo sai”.

LEGGI ANCHE => GF Vip, clamorosi sviluppi fra Manuel e Lulù mentre spunta il famosissimo ex di lei

Lo sfogo non finisce qui, e prosegue Chiara: “Mi fai passare per una bambola gonfiabile per aver fatto solo un paio di t***e due volte, perché ho avuto dei problemi. Scatenando odio soltanto perché uno la pensa in maniera diversa da te. Mi spiace, perché tra l’altro sei una persona apparentemente acculturata ma poco intelligente“.

Di seguito il post della Lucarelli che ha scatenato la risposta quantomeno piccata della Nasti:

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here