L’insolito regalo di Natale per il pronipote Archie: ecco cosa suggerì Meghan alla Regina

0
673

La Regina Elisabetta ha ben 12 piccoli pronipoti, ma a ogni Natale si è sempre prodigata affinché potessero ricevere dei regali perfetti ed originali per loro. E la cosa sarebbe avvenuta anche nei confronti del piccolo Archie, secondo quanto raccontato dal principe Harry durante un’intervista.

Leggi anche -> Il regalo che ha fatto ridere la Regina: cosa si è inventata Meghan?

Secondo quanto raccontato da Harry al giornalista James Corden il regalo che la Regina ha fatto al pronipote Archie, di appena due anni, lo scorso anno, è stato davvero insolito. Infatti la sovrana avrebbe chiesto al nipote e alla nuora Meghan “cosa volesse Archie per Natale” e come tutta risposta Meghan disse: “Una piastra per fare i waffle”.

Detto fatto. La Regina non si è fatta ripetere due volte il desiderio e così ha inviato ai Duchi del Sussex la richiesta piastra per waffle per il pronipote Archie. “Così ora Meghan a colazione prepara un bellissimo mix organico e lo mette nella piastra. Ora per colazione ho dei bellissimi waffle, con un po’ di yogurt e marmellata“.

Il giornalista James Corden: “Non riesco a immaginare la Regina ordinare una piastra per waffle”

Il giornalista James Corden, che ha intervistato il principe Harry a bordo di un autobus, è rimasto senza parole: “Davvero non riesco a immaginare la Regina che ordina una piastra per fare i waffle e che la manda a Santa Barbara. Davvero non riesco a concepirlo“.

Harry ha risposto dicendo che il piccolo Archie si sveglia la mattina e dice letteralmente, come prima cosa alla mattina: “Waffle?”. Insomma, a quanto pare la decisione di mamma Meghan sul suo regalo sembra aver fatto colpo anche su Archie – d’altra parte chi meglio di una madre sa cosa desidera il figlio?

Per quanto riguarda il Natale di quest’anno i Sussex resteranno negli Stati Uniti, a quanto sembra, ma qualche esperto reale ha già immaginato che oltre ai regali della Regina, Archie e Lilibet molto probabilmente riceveranno doni anche dagli zii William e Kate.

Anche se i Duchi di Cambridge devono ancora incontrare di persona la nipotina, come tutta la famiglia reale (in tal senso, scrivemmo un articolo in cui si sottolineava come la piccola Lilibet abbia avuto maggior contatto con vip statunitensi che con la propria famiglia britannica – di seguito il link in tal senso).

Leggi anche -> Amici celebri ma nessuno l’ha ancora mai vista: quando verrà presentata la piccola di Meghan e Harry?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here