WhatsApp, miliardi di utenti potrebbero perdere l’accesso: come fare ad evitarlo

0
204

Miliardi di utenti WhatsApp rischiano di perdere l’accesso all’amatissima app di messaggistica istantanea: come fare ad evitarlo.

Ci troviamo nella parte finale del 2021 e, data la situazione, sicuramente una delle ultime cosa che vorreste subire è il furto del vostro account WhatsApp. In questo periodo dell’anno solitamente avete a disposizione un periodo di ferie o di stacco dagli studi e potete passare maggior tempo in compagnia dei vostri familiari o dei vostri amici.

In questo WhatsApp è uno strumento sicuramente utilissimo, non solo perché vi permette di organizzare facilmente appuntamenti, giocate a carte, riunioni o partite di calcio, ma perché grazie a questo potete mantenere il contatto con coloro che per svariate ragioni non si trovano nella vostra città.

Perdere l’accesso al proprio account significa non avere più questa possibilità, ma potrebbe anche causare problemi ai vostri contatti. Secondo quanto scritto da ‘Dailystar‘, in questi giorni gli hacker lavorerebbero duramente nel tentativo di trarre in inganno utenti con messaggi ingannevoli che promettono un’offerta iper vantaggiosa, la vittoria o il guadagno di una forte somma di denaro o che vi avvisa di un problema con la vostra spedizione o un vostro account social.

Simili messaggi sono esche per farvi spaventare o galvanizzare e prendere possesso dei vostri dati personali e, secondo quanto riportato sul tabloid persino del possesso del vostro account. Lo scopo nel prendere possesso dell’account sarebbe quello di trarre in inganno anche i vostri contatti e rubare anche a loro dati sensibili con i quali ottenere l’accesso ai risparmi.

Leggi anche ->Xbox Series X, tutte le esclusive in uscita nel 2022 per l’ecosistema Microsoft

Come proteggere il vostro account WhatsApp da intrusioni

Al fine di proteggere il vostro account esiste uno strumento che si è rivelato utilissimo. Stiamo parlando di un sistema di protezione ormai utilizzato da buona parte delle aziende sul web, la verifica in due passaggi: ovvero la possibilità di ottenere un codice di conferma sul vostro telefono per verificare la vostra identità. Per impostarlo basta andare su impostazioni > privacy > verifica in due passaggi. Una volta cliccato su questa funzione vi spunterà una spiegazione ed il tasto “Attiva”. Fatto questo ogni volta che dovete cambiare telefono, vi verrà richiesto un codice pin.

Leggi anche ->Nasce Maricoin, la prima moneta virtuale per la comunità lgbt: a cosa serve e dove si compra?

L’altro strumento di sicurezza è la prudenza. Se vi arriva un messaggio insolito da un vostro contatto, o vi arriva un messaggio da un contatto che non conoscete che vi chiede dati personali non dovete nemmeno aprirlo. In questo modo, anche senza la verifica in due passaggi, il vostro account e i vostri contatti sono salvi da possibili intromissioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here