Morto l’attore Paolo Calissano, il corpo rinvenuto nel suo appartamento: di cosa è morto?

0
830

È stato trovato privo di vita nel suo appartamento di Roma l’attore Paolo Calissano, che negli anni novanta aveva preso parte a diversi film e serie tv, come ad esempio ‘Dottoressa Gio’ e ‘Vivere’.

Secondo quanto emerso all’interno dell’appartamento, che si trova nel quartiere Balduina, sono stati rivenuti diverse scatole di medicinali. Tra gli altri anche psicofarmaci che l’attore era solito assumere.

Quando gli inquirenti sono entrati nell’appartamento hanno notato che i farmaci erano presenti in diverse quantità sparsi per terra, accanto al letto e persino in cucina. A questo punto c’è il sospetto che Calissano sia deceduto a causa di un eccesso di farmaci, quindi a un’overdose.

Leggi anche -> Morto Nino Castelnuovo, l’attore che ricorderemo anche per la pubblicità dell’Olio Cuore

Le forze dell’ordine hanno rinvenuto il corpo privo di vita di Paolo Calissano dopo le 23 di ieri sera, quando sono state allertate molto probabilmente dalla compagna dell’attore.

A quanto risulta dalle indagini la casa sembrava in ordine e non ci sarebbe stata nessuna presenza di effrazione oppure di elementi che potrebbero far pensare a una violenza. A questo punto occorrerà aspettare l’esame autoptico per accertare le cause del decesso dell’attore.

Paolo Calissano, lo spettacolo e i precedenti problemi con la droga

Nato a Genova nel 1967 da Vittorio Calissano, titolare della Pattono srl ed ex ufficiale dell’aeronautica militare, e da Mercedes Galeotti de’ Teasti dei conti di Mantova, Paolo Calissano, aveva 54 anni, e già in passato aveva avuto qualche problema con la giustizia, in merito a una vicenda di droga. In quelle occasioni le cronache raccontarono che una donna brasiliana era morta nell’appartamento genovese dell’attore a seguito di un’overdose di cocaina.

Calissano venne arrestato e accusato di aver dato la droga alla donna, per poi essere condannato a quattro anni di carcere.

Nel 2008 fu protagonista di un incidente stradale e anche in quel caso venne trovato sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, in particolare della cocaina.

Calissano era nato nel 1967 e aveva esordito nello spettacolo prendendo parte a un non meglio specificato spot pubblicitario negli anni ottanta, per poi perfezionarsi nella recitazione presso l’Università di Boston. Divenne famoso grazie alle fiction come ad esempio, ‘General Hospital’, ‘Vivere’ e ‘Vento di ponente’.

Nel 2004 aveva preso parte persino all’edizione del reality ‘L’Isola dei Famosi’, ma si era ritirato a causa di un infortunio al ginocchio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here