“Non lo augurerei alla famiglia di nessuno”: rapper ucciso in casa durante il Capodanno in famiglia

0
315

Il rapper Lil Devin è stato ucciso mentre si trovava ad una festa di Capodanno in famiglia.

Come riporta il Daily Star, diversi “uomini mascherati” avrebbero fatto irruzione all’interno dell’abitazione, aggredendo brutalmente l’artista (il cui vero nome è Devin Swain, ndr).

Quando le forze di polizia si sono recate sul posto hanno trovato Lil Devin gravemente ferito. Immediati i soccorsi: il giovane rapper è stato subito trasportato in ospedale, ma ogni tentativo di salvargli la vita si è rivelato vano.

LEGGI ANCHE => Lite nel backstage di un Festival, ucciso a 28 anni a coltellate il rapper Drakeo The Ruler

“È stato traumatico, molto traumatico, qualcosa che nessuno dovrebbe mai vivere. Non lo augurerei alla famiglia di nessuno”, ha detto il fratello di Lil Devin, Donald Cox.

“Non avremmo mai immaginato che una cosa del genere potesse accadere ad una persona così fenomenale”, ha poi aggiunto il fratello.

Al momento non è chiaro il movente che abbia spinto gli uomini mascherati a fare irruzione nella casa di famiglia e aggredire a morte il rapper. L’emittente Fox59 riferisce che la polizia sta indagando sull’accaduto come omicidio, dopo che il 24enne è stato trovato ferito “al petto”.

Il cordoglio dei fan sui social: “Era buono e molto amato”

Gli amici, i familiari e ovviamente i fan di Lil Devin sperano che le indagini possano portare presto all’individuazione dei responsabili di un atto così efferato, in modo da poterli assicurare alla giustizia.

LEGGI ANCHE => Rapper ucciso durante una diretta Instagram: fan sotto shock – VIDEO

“Era una persona buona, rispettosa e amorevole”, si legge in uno dei commenti comparsi sui social. “Non conoscevo Lil Devin ma posso dire che era amato. Riposa in paradiso”, afferma un altro follower, mentre in un altro commento si legge che il rapper “se n’è andato troppo presto”.

Lil Devin era seguito su Instagram da oltre 5.500 fan, un numero sicuramente non troppo significativo ma probabilmente destinato a crescere.

L’ultimo post è stato pubblicato qualche ora prima del suo decesso: il rapper ha postato una foto dove augurava a tutti un 2022 “di successo”.

Purtroppo, però, il giovane rapper non avrà modo di vivere questo 2022 – in cui magari avrebbe potuto raggiungere il paventato successo.

lil devin

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here