“Ci infilo il coltello…”: la Regina ha fatto divertire tutti alla vigilia del Giubileo. Ecco come

0
417

Oggi si è tenuto il ricevimento celebrativo della vigilia del Giubileo di Platino della Regina d’Inghilterra. Elisabetta era in gran forma oggi e ha accolto gli ospiti nella sua residenza di Sandringham con un sorriso smagliante.

La monarca è ad un passo dal diventare la prima sovrana britannica a celebrare 70 anni sul trono. Secondo il resoconto dell’evento dato dal ‘Mirror’, Yvonne Brown, vicepresidente della ‘Sandringham WI’ ha descritto la Regina come in “forma smagliante” oggi.

L’evento è il primo di maggior rilievo presieduto dalla Regina dopo i lunghi mesi di riposo seguiti dai problemi di salute lo scorso Ottobre. I medici le hanno dato il via libera da poco, e infatti la 95enne si è presentata al ricevimento con bastone da passeggio in legno di cui ha fatto ampio uso.

La Regina ha indossato un abito firmato Angela Kelly dal solito colore vistoso, impreziosito da una collana di perle e dalla sua immancabile borsetta nera. Gli ospiti hanno preso posto in un unico tavolo, aspettando che il tè venisse servito, ma si sono tutti rispettosamente alzati all’ingresso della Regina, che ha accolto tutti con un enorme sorriso.

La regina era davvero in forma oggi, non si è risparmiata in ironia e battute

Attesissimo il taglio della torta, decorata con l’emblema del Giubileo, il dolce perfetto per accompagnare il tè ed iniziare il suo anno di Platino. Tra gli ospiti alcuni membri del ‘Woman’s Insitute’ e di enti di beneficienza locali. Ad animare l’evento è stata soprattutto Angela Wood, ex studentessa di cucina che si era occupata della cena per la cerimonia d’incoronazione della Regina nel 1953.

LEGGI ANCHE => Kate vola in Danimarca senza William: cosa è andata a fare? Il suo ruolo sempre più importante

La signora Wood è riuscita a far ridere di gusto la Regina, raccontandole aneddoti del passato. Trovandosi a parlare del ‘pollo dell’incoronazione’ servito appunto per l’evento 70 anni fa, la Regina ha commentato: “Adesso (la ricetta) sarà cambiata perché a quei tempi facevamo le cose in modo molto diverso”.

Quando sono state servite le pietanze, la Regina ha anche scherzato: “Me ne vado, mi riferirai (cosa ne pensi) quando torno” facendo ridere l’intero tavolo.

Durante il ricevimento alla Regina è stata anche recapitata una lettera scritta da bambini dell’asilo del West Norfolk; la monarca ha molto apprezzato le parole della nuova generazione: “Ci ha mostrato determinazione e dedizione nell’aiutare il prossimo. Crediamo che stia facendo un ottimo lavoro!”.

La lettera continua così: “Siamo molto fortunati ad averla come Regina da così tanto tempo. Siamo orgogliosi dell’aiuto datoci durante la pandemia, con le sue parole ha ispirato tanti e le sue azioni hanno dato il buon esempio, specialmente dato che gli ultimi anni sono stati difficili per lei”.

Dopo aver letto la lettera, la Regina ha commentato: “Ricevo molte lettere troppo pompose… questa è molto più bella“.

LEGGI ANCHE => Meghan e Harry “cacciati” dalla festa di Carlo? Ecco cosa dice la lettura delle labbra

Alla fine del ricevimento la monarca ha tagliato la torta, pensando ad alta voce: “Ci infilo il coltello, vediamo se funziona” per poi infilzare il coltello in verticale nella victorian sponge, lasciandolo lì e aggiungendo “qualcun’altro può finire il lavoro“.

Il Giubileo sarà festeggiato in tutta la nazione durante le festività del 6 Giugno, ma il 6 Febbraio rimane una data importante per la Regina: non è solo il giorno della sua ascesa al trono, ma anche della morte del padre, Re George VI, nel 1952.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here