“Rischio di spezzarmi il collo”: incredibile retroscena sulla Regina

0
368

Nel Regno Unito si celebrano i 70 anni sul trono della regina Elisabetta II in quello che è ormai noto come il Giubileo di platino.

In tutti questi anni, la sovrana ha indossato una serie di corone e diademi mentre svolgeva compiti ufficiali, anche se di certo il gioiello che risalta maggiormente all’occhio è la corona imperiale di stato, che indossava almeno una volta all’anno all’apertura del parlamento statale.

regina corona

LEGGI ANCHE => Carlo ha di nuovo il Covid-19, paura per la Regina: ha visto il principe tre giorni fa

Chiaramente, come ricorda anche il Mirror, la regina Elisabetta II è l’unica persona nel paese ad indossare questa corona. Tuttavia, il tabloid britannico rivela che questo gioiello non faccia impazzire affatto la sovrana, che ha già tenuto a far presente come indossare la corona imperiale di stato sia un’esperienza tutt’altro che piacevole.

La sovrana si è confessata con Alastair Bruce, un esperto di gioielli della Famiglia Reale, in un documentario della BBC andato in onda del 2018 in cui si discuteva del 65° anniversario della sua incoronazione.

“Devo leggere così, altrimenti mi si spezza il collo”

“È difficile ricordare sempre che i diamanti sono pietre e quindi sono molto pesanti”, domanda Bruce.

“Sì, fortunatamente io e mio padre abbiamo più o meno lo stesso tipo di testa sagomata – ha detto Elisabetta II – Non puoi guardare in basso per leggere il discorso, devi prendere il discorso in alto. Perché se lo facessi, ti si spezzerebbe il collo, cadrebbe. Quindi ci sono alcuni svantaggi per le corone, ma per il resto sono cose abbastanza importanti”.

LEGGI ANCHE => Da nemica pubblica a futura Regina: ecco come il Principe Carlo è riuscito a trasformare Camilla

Quella appena passata è stata una settimana storica per la regina, che domenica ha celebrato il 70° anniversario della sua ascesa al trono, così come l’anniversario della morte del suo amato padre Giorgio VI.

Elisabetta II ha trascorso la giornata nella tenuta di Sandringham ed è poi rientrata a Windsor il giorno successivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here