Il rover cinese scopre misteriose sfere sulla luna: ecco che cosa potrebbero essere

0
339

Le sorprese che ci riserva la luna, il nostro satellite naturale, sono davvero innumerevoli e, a volte, davvero misteriose – come ci dimostra quanto scoperto dal rover cinese Yutu-2 che si trova sulla superficie lunare.

Ma di cosa si tratta?

sfere luna

Leggi anche -> C’è vita su Marte? L’interessante studio sul meteorite ‘Black Beauty’

Secondo uno studio che è stato pubblicato nella giornata di martedì il rover cinese, grande quanto una lavatrice, ha rinvenuto delle strane quanto misteriose sfere semitrasparenti della grandezza di 5 cm di diametro.

Queste sfere semitrasparenti si troverebbero sul lato opposto della luna (opposto rispetto a quello che dà la “faccia” alla terra), il lato che Yutu-2 sta esplorando fin dal 2019.

Per nostra sfortuna il rover non è stato in grado di analizzare la composizione chimica con la quale sono composte queste sfere. C’è comunque da dire che queste sfere sono state selezionate come uno degli obiettivi per i prossimi studi, infatti queste potrebbero far luce sulla storia più antica della luna.

È anche vero che comunque queste sfere non sono propriamente rare sul suolo lunare, anche se in genere hanno una dimensione pari a meno di 3 millimetri di diametro. Queste sfere si creerebbero quando il materiale silicato viene sottoposto a delle temperature molto elevate.

Queste piccole sfere potrebbero essere degli elementi risalenti a quando la luna era attiva dal punto di vista vulcanico oppure potrebbero essere state create a causa degli impatti di meteoriti contro la superficie lunare.

C’è da considerare il fatto che la presenza di silicio e le alte temperature dovute alla presenza di vulcani potrebbero aver creato queste sfere.

Il rover Yutu-2 nel mese di dicembre scoprì anche un oggetto di forma cuboidale

La ricerca è stata pubblicata sul ‘Science Bulletin’ – dove i ricercatori hanno scritto: “I vetri trasparenti e traslucidi sulla Luna hanno un diametro inferiore a 1 mm e quelli più grandi sono scuri e opachi. I globuli si sono formati di recente, come evidenziato dalle forme intatte”.

Non è la prima volta che il rover cinese trova degli elementi alquanto strani sulla superficie lunare che sta esplorando dal 2019. Infatti anche nel mese di dicembre Yutu-2 aveva scoperto un oggetto a forma di cubo che sporgeva proprio dalla superficie lunare.

I ricercatori non erano d’accordo su ciò che poteva essere quell’oggetto e questa scoperta ha fatto scatenare i cospirazionisti, che sostenevano che tale costruzione fosse opera degli alieni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here