Il Principe George sarà costretto a cambiare scuola per colpa della sorella: ecco perché

0
553

Secondo quanto dichiarato da un esperto della famiglia reale, il Principe George sarà costretto a trasferirsi in una scuola fuori da Londra a causa della sorella minore, la Principessa Charlotte.

Il ‘Daily Star’ ha annunciato la notizia: il Principe William e la moglie Kate Middleton hanno deciso che il figlio di otto anni lascerà la St. Thomas’s Battersea di Londra per esplorare nuove opzioni educative nel Berkshire, dove vivono i genitori di Kate Michael e Carole Middleton.

Il drastico cambiamento non è dovuto ad un problema con l’ambiente scolastico, bensì ad una vecchia tradizione reale. L’esperto reale Duncan Larcombe ha parlato con ‘OK! Magazine’, rivelando che è un’usanza dei reali quella di iscrivere i figli in scuole separate.

C’è stato qualcuno che non ha seguito le regole

Gli unici ad aver violato la tradizione sono stati William e Harry, che hanno entrambi frequentato la Wetherby Preparatory School e l’Eton College.

Il commentatore reale Larcombe ha dichiarato: “William e Harry hanno rotto la tradizione frequentando le stesse scuole, ma se rivolgiamo l’attenzione ai figli della Regina notiamo che hanno tutti frequentato scuole diverse“.

“E, ovviamente, William e Harry non avrebbero mai avuto occasione di frequentare la stessa scuola se uno dei due fosse stato una ragazza“. Le scuole frequentate dai due fratelli sono infatti delle strutture per l’insegnamento esclusivamente maschili.

Ha continuato: “Kate ha frequentato una scuola tradizionale mista, ma si sta adeguando alle tradizioni reali, che non mandano tutti i figli nella stessa scuola”.

LEGGI ANCHE => Il Principe George impara a fare il diplomatico, mentre i genitori…

Larcombe ha aggiunto che William e Kate vogliono probabilmente che i figli vivano diverse esperienze durante la crescita, perché “da membri della famiglia reale dovranno avere a che fare con diverse tipologie di persone. È anche importante per le persone che conosceranno e con cui cresceranno, che rimarranno loro amici a vita”.

Ha anche aggiunto che un’altra motivazione nello scegliere Berkshire come meta potrebbe essere un espediente per avvicinarlo anche ai due nonni Middleton, e potrebbe anche giovare al piccolo dato che alla famiglia piace molto la campagna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here