Non immaginereste mai a quanto è in vendita l’attico di Ennio Morricone – ma il panorama è divino: ecco dove si trova

0
224

Vi piacerebbe vivere nell’attico romano in cui ha passato molti anni un autentico gigante della musica mondiale come Ennio Morricone? 

Come riporta il quotidiano Il Messaggero, l’abitazione è in vendita da Christie’s, la più grande casa d’aste al mondo. Proprio tra quelle mura Ennio Morricone – scomparso nel luglio 2020 – ha composto alcune delle musiche che lo hanno consacrato in eterno come genio musicale.

La residenza si trova in via dell’Ara Coeli, a non molta distanza dal Campidoglio. Da quell’attico così incantevole si possono ammirare le bellezze della Città Eterna, restandone folgorati.

attico morricone

Negli ultimi anni di vita Ennio Morricone decise di trasferirsi all’Eur, dopo aver abitato nell’attico di via dell’Ara Coeli per svariati decenni.

L’attico di Morricone in vendita a 12 milioni di euro

Fu il maestro stesso a spiegare i motivi che lo spinsero a questa scelta, rilasciando un’intervista al Messaggero all’età di 89 anni: “Qualche mese fa ho lasciato l’appartamento affacciato sull’Ara Coeli in cui ho scritto tante musiche – le parole di Morricone – Troppo smog, confusione, traffico. Non ne potevo più di tenere le finestre chiuse”.

Anche nella nuova casa era andato a vivere in un attico, dove poteva ammirare altre zone di Roma, come ad esempio San Paolo e i Castelli. Tuttavia, il panorama che si apre dall’attico di via dell’Ara Coeli non ha eguali.

Come facilmente immaginabile, l’appartamento di Morricone non può essere alla portata di tutti. Il prezzo stabilito per la vendita è semplicemente stellare: si parte da 12 milioni di euro, come riportato anche nell’annuncio della casa d’aste fondata nel 1766 da James Christie.

“Attico su due livelli, unico nel suo genere, di 1.000 mq. – si legge nell’annuncio – oltre a terrazzi abitabili, che si trova all’interno dello storico Palazzo Muti Bussi, progettato e iniziato nel 1585 dall’architetto Giacomo Della Porta, uno dei più importanti scultori e massimo esponente del barocco italiano che contribuì a creare i più grandi monumenti romani”.

Abitazione che i fan di Ennio Morricone possono ammirare nel film Ennio, il recente omaggio di Giuseppe Tornatore all’indimenticabile compositore.

Le case da… capogiro: in India si arriva quasi a 2 miliardi di euro

Ma quali sono le case più costose al mondo? I 12 milioni di euro necessari per acquistare l’attico dove ha vissuto Morricone possono apparire addirittura bruscolini se messi in confronto alle cifre astronomiche necessarie per comprare alcune abitazioni.

Ad esempio, a Mumbai (India) sorge Antilia, un grattacielo alto 190 metri che si estende per 37.000 metri quadri disposti su 27 piani diversi: può addirittura resistere ad un terremoto di magnitudo 8. Il costo di Antilia è di 2 miliardi di dollari, pari a circa un miliardo e 850 milioni di euro.

villa leopolda

Se invece si va alla ricerca di qualcosa di un po’ più economico (!), ci si potrebbe accontentare di Villa Leopolda, situata in Costa Azzurra e abitata anche dalla famiglia Agnelli. Di proprietà di Lily Safra, vedova ereditiera del banchiere svizzero Edmund Safra, oggi Villa Leopolda ha un valore di 750 milioni di dollari, circa 700 milioni di euro al cambio attuale.

Infine, vale la pena segnalare il Palazzo di Amore, a Beverly Hills, con cinema, discoteca, 25 bagni e un parcheggio per 150 auto. Il costo? 195 milioni di dollari, all’incirca 180 milioni di euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here