La casa reale che piace a Meghan (ma non a Kate): tra le sue mura una scandalosa love story

0
1110

Tra gli innumerevoli possedimenti della Famiglia Reale ci sono ovviamente una serie di castelli, palazzi e dimore di grande eleganza. 

Buckingham Palace è l’edificio più conosciuto, ma come dimenticare il Castello di Windsor, Kensington Palace e tutte le altre abitazioni che sono a disposizione dei reali britannici.

Proprio nelle scorse settimane si è parlato del trasferimento di William e Kate, che avrebbero deciso di traslocare nella tenuta di Windsor entro la fine dell’anno (probabilmente già entro la prossima estate) con i loro tre figli, il principe George, la principessa Charlotte e il principe Louis.

Adelaide

Una scelta, quelli dei Cambridge, presa per stare più vicini alla regina Elisabetta II, che ha scelto da tempo di vivere al Castello di Windsor. Ma quale abitazione verrà destinata a William, Kate e i loro tre figli?

Adelaide Cottage, la dimora della storia d’amore più scandalosa 

Proprio su questo aspetto si è aperto un certo dibattito, con i vari fan della Famiglia Reale che immaginano le possibili soluzioni per i Cambridge. Tra le case più gettonate e nominate dagli utenti c’è Adelaide Cottage, anche se pare che la coppia non abbia intenzione di trasferirsi lì, probabilmente a causa delle dimensioni ritenute troppo ridotte.

Nonostante ciò, Adelaide Cottage è famoso per aver favorito una delle storie d’amore reali più scandalose di tutti i tempi.

Immerso nel cuore del parco reale privato della Crown Estate – il portafoglio finanziario di proprietà della Corona britannica – l’Adelaide Cottage fu costruito nel 1831 come rifugio per la moglie di Guglielmo IV, la regina Adelaide. Era anche noto per essere il luogo preferito della regina Vittoria, che amava fare spesso colazione lì.

Ma uno degli ex residenti più famosi era Peter Townsend, di cui era innamorata la principessa Margaret, sorella minore di Elisabetta II.

margaret

Townsend è stato un pilota della RAF e in seguito uno scudiero del re Giorgio VI. Ebbe una storia d’amore con la principessa Margaret, nonostante fosse un uomo divorziato che aveva 16 anni più di lei.

La relazione venne allo scoperto quando un giornalista notò un pezzo di lanugine sulla giacca di Townsend in occasione dell’incoronazione della regina Elisabetta II, nel 1953.

Meghan e Harry amavano molto Adelaide Cottage 

I due non si sposarono poiché il nuovo matrimonio di una persona divorziata non era in linea con il Royal Marriages Act 1772.

Alla fine, nel 1955 la principessa e Townsend si separarono.

“Vorrei che si sapesse che ho deciso di non sposare il capitano Peter Townsend. Sono consapevole che, fatta salva la mia rinuncia ai miei diritti di successione, mi sarebbe stato possibile contrarre un matrimonio civile – disse Margaret in una dichiarazione – Ma memore degli insegnamenti della Chiesa secondo cui il matrimonio cristiano è indissolubile e consapevole del mio dovere nei confronti del Commonwealth, ho deciso di anteporre queste considerazioni alle altre”.

Adelaide Cotrage ha subito importanti lavori di ristrutturazione nel 2015 e tre anni dopo, in occasione del matrimonio tra Meghan e Harry, l’abitazione è stata tra le papabili residenze dei Sussex. Pare che alla coppia piacesse l’assoluta privacy del cottage nonostante la vicinanza con Londra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here