Da bambino uno sguardo innocente, oggi è l’attore più sexy del Bel Paese: ecco chi è

0
301

Oggi possiamo ammirarlo in televisione, dove è senza dubbio uno dei volti maggiormente apprezzati anche per via del suo enorme fascino, che ha mandato in visibilio il sesso femminile da circa 30 anni a questa parte. 

Stiamo parlando di Raoul Bova, che ha fatto il suo ritorno in TV in questo 2022 prendendo parte a due importanti serie come Don Matteo e Giustizia per Tutti. Chiaramente, il ruolo di Don Massimo, il prete che va a sostituire Don Matteo/Terence Hill, è quello su cui si stanno catalizzando maggiormente le attenzioni dei fan.

raoul bova

Ma se del Raoul Bova adulto sappiamo praticamente tutto, cosa conosciamo invece del Raoul Bova bambino? Possiamo aiutarci con qualche immagine della sua infanzia per cercare di capire qualcosa in più.

Ad esempio, sul web circola una foto di Raoul Bova in tenera età, quando l’amatissimo attore romano aveva solo pochi anni di vita. Dallo scatto emerge un bimbo solare e pieno di allegria, spensierato e gioioso, con una folta capigliatura e con indosso un cappottino bianco.

“Ho vissuto la depressione”, il racconto drammatico

Chiaramente da questa immagine è davvero difficile riconoscere il Raoul Bova di oggi, a dimostrazione di come l’attore sia molto cambiato nei tratti estetici: tuttavia, la positività che continua a trasmettere anche attraverso lo schermo lascia pensare che quell’animo così sereno non sia mai mutato.

Lo dimostra anche il fatto che l’artista ha provato per un periodo della sua vita un certo disagio per la sua posizione di ricco e famoso, tanto da ritrovarsi a combattere con l’ansia provocata da ciò.

Raoul Bova

Soffrivo di ansia, avevo paura che permettermi qualcosa di lussuoso apparisse come un ostentazione – ha dichiarato in un’intervista – Adesso sono consapevole che sia con una Ferrari che con degli stracci la gente mi apprezza ugualmente. Ho vissuto momenti pesanti di depressione. Oggi sono guarito, prima ero ossessionato dall’idea di dover piacere a tutti”.

Raoul Bova si è lanciato anche come regista, dirigendo di recente il docu-film Ultima Gara, e come produttore: oltre a Ultima Gara ha prodotto anche un corto, Sette Passi, e una serie TV, Fuoco Amico TF45 – Eroe per amore.

Raoul Bova ha quattro figli: tutti i loro nomi

E per quanto riguarda la vita privata? L’attore romano è legato sentimentalmente all’attrice, showgirl e modella spagnola Rocio Munoz Morales: i due si sono conosciuti sul set del film Immaturi.

Raoul Bova e Rocio Munoz Morales hanno cominciato a frequentarsi nel 2013, lo stesso anno in cui l’artista si è separato dalla veterinaria Chiara Giordano (da cui ha avuto due figli, Alessandro Leon e Francesco).

Dall’unione con l’attrice spagnola è nata nel 2015 la piccola Luna, mentre nel 2018 è venuta alla luce la seconda figlia della coppia, Alma. In gioventù Raoul Bova è stato fidanzato anche con l’attrice Romina Mondello, oggi moglie del direttore artistico, editore e grafico Nicola Veccia Scavalli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here