“Ha preso fuoco”: il terrore di Meghan per Archie | Altra stoccata della Duchessa alla Famiglia Reale

0
247

Nella giornata di ieri, martedì 23 agosto, è andato finalmente in onda il primo episodio del podcast Archetypes, ideato e condotto da Meghan Markle. 

Come noto, Meghan e Harry hanno stipulato un contratto milionario con Spotify ma finora i progetti dei Sussex sembravano non essere andati a buon fine. Fortunatamente con Archetypes la moglie di Harry pare essere riuscita nell’intento, celebrando il debutto con un’ospite speciale come Serena Williams.

meghan serena Nel primo episodio del podcast, Meghan e Serena hanno affrontato diversi argomenti, in particolare la maternità e l’ambizione, sfociando poi anche negli stereotipi di genere. Non sono mancate le stoccate alla Famiglia Reale, con un episodio raccontato dalla Markle che farà certamente molto discutere.

La duchessa del Sussex, nelle varie interviste rilasciate pubblicamente, ha chiarito le ragioni che hanno spinto lei e suo marito Harry a ritirarsi dalla famiglia reale, ma il suo nuovo podcast suggerisce che potrebbe esserci stato un altro momento che l’avrebbe convinta a rinunciare al ruolo.

Nel podcast Archetypes, infatti, Meghan racconta che durante il tour dei Sussex in Sud Africa, il figlio della coppia, Archie, è sfuggito per un pelo a un incendio nella sua camera da letto. Nonostante fosse scossa e in lacrime, la coppia è stata comunque costretta a prendere parte ad un evento ufficiale.

L’incendio in Sud Africa e la paura per il piccolo Archie 

 

Stando al racconto della Duchessa, la coppia aveva lasciato Archie nella residenza in cui alloggiavano prima di recarsi all’appuntamento. La tata di allora aveva portato il piccolo Archie – che all’epoca aveva quattro mesi e mezzo – con lei al piano di sotto per fare uno spuntino, prima di far fare un pisolino al bimbo.

Mentre era al piano di sotto, la stufa nella stanza dei bambini ha preso fuoco, in un luogo senza rilevatore di fumo.

Archie

Meghan ha ricordato di aver ricevuto la notizia mentre era in visita nella cittadina di Nyanga, subito dopo aver tenuto un discorso.

“Finiamo l’incontro ufficiale, saliamo in macchina e dicono che c’è stato un incendio alla residenza”, spiega Meghan, che sottolinea come sia stato necessario ripeterle più volte cosa era appena accaduto. Fortunatamente una volta tornati nella residenza i genitori hanno potuto abbracciare Archie, ma solo per poco.

Parlando con la campionessa di tennis Serena Williams, Meghan ha ricordato che in quel momento tutti erano in lacrime e scossi.

“Dovevamo lasciare Archie e andare all’appuntamento”

“E cosa dovevamo fare? Uscire e presenziare ad un altro impegno ufficiale. Dissi che questo non aveva alcun senso”, le parole di Meghan.

La Duchessa ha detto di aver chiesto se non potevano semplicemente spiegare cosa era successo, aggiungendo: “Dovevamo lasciare il nostro bambino… dovevamo lasciarlo e iniziare un altro impegno ufficiale”.

Parlando del tumulto interiore che i personaggi pubblici possono sperimentare dietro le quinte, la moglie di Harry sostiene che l’attenzione “finisce per essere su come si appare invece di come ci si sente”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here