Si lancia dall’aereo ma il paracadute non si apre. Tragica morte per un uomo di 30 anni

0
665
paracadute

Il suo paracadute non si è aperto ed è precipitato al suolo. 

Un tragico destino per un paracadutista di 30 anni, che aveva deciso di prendere parte alla Virtual Nationals Skydiving Competition, in corso a Jurien Bay, a circa 200 chilometri da Perth, nell’Australia occidentale. Una località che gli appassionati di paracadutismo conoscono molto bene.

LEGGI ANCHE => Addio a Vincent Reffet, famoso atleta di BASE jumping. Fatale un incidente durante l’allenamento

L’incidente si è verificato nella giornata di domenica. L’uomo (la cui identità è rimasta ignota, ndr) è saltato da un aereo subito dopo l’ora di pranzo, ma il suo paracadute non si è aperto correttamente, come sottolineano anche le forze dell’ordine.

“A seguito dello schianto l’uomo ha riportato ferite molto gravi ed è morto sul colpo”, si legge nel comunicato della polizia. Dalle prime indiscrezioni pare che l’uomo fosse “molto esperto”.

L’uomo aveva già effettuato migliaia di salti con il paracadute

Secondo l’emittente NCA NewsWire, il presidente della contea di Dandaragan, Leslee Holmes, ha rivelato che l’uomo aveva già completato 6.000 salti. “Stava usando la sua stessa attrezzatura – spiega Holmes – è stata una tragedia assoluta. Siamo assolutamente devastati, i soccorritori si sono trovati di fronte una scena orribile”.

LEGGI ANCHE => Aereo precipita e si schianta in una zona montuosa, rottami ovunque: due morti

La co-proprietaria dello Skydive Jurien Bay, Christine Sparrow, ha detto che il salto rientrava in una competizione della durata di una settimana, che avrebbe toccato diverse località. E’ stata proprio lei a definirla “una giornata terribile per la comunità di paracadutismo”.

“I nostri pensieri sono con la famiglia e gli amici della persona deceduta”, ha poi aggiunto. La Civil Aviation Safety Authority e la Australian Parachute Federation condurranno un’indagine per capire cosa è accaduto e perchè il paracadute non si aperto correttamente.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here