Muore a 99 anni il Principe Filippo: Buckingham Palace annuncia 8 giorni di lutto nazionale

0
366
last foto Principe Filippo

A due mesi e un giorno dal centesimo compleanno, è morto Filippo di Edimburgo, principe consorte, “dopo una vita dedicata alla Regina e al Paese” (come scrive il Daily Star, annunciando la breaking news).

Nato a Corfù (in Grecia) il 10 giugno 1921, il marito della regina Elisabetta II è morto.

Da tempo le sue condizioni di salute erano quantomeno precarie.

Solo due mesi fa (era il 16 febbraio) il Principe Filippo era stato ricoverato presso il King Edward VII Hospital di Londra.

In quell’occasione un portavoce della Casa Reale aveva dichiarato: “Sua Altezza Reale il Duca di Edimburgo è stato ricoverato al King Edward VII Hospital di Londra, martedì sera. L’ammissione del Duca è una misura precauzionale, su consiglio del Dottore di Sua Altezza Reale, dopo essersi sentito male. Il Duca dovrebbe rimanere in ospedale per alcuni giorni di osservazione e riposo”.

Effettivamente, il Principe ha lasciato l’ospedale il 16 marzo.

LEGGI ANCHE => Morte Principe Filippo, cinque immagini che hanno fatto la storia

Meno di un mese dopo, oggi 9 aprile, il comunicato di Buckingham Palace intorno a mezzogiorno:

“È con profondo dolore che Sua Maestà la Regina annuncia la morte del suo amato marito, Sua Altezza Reale il Principe Filippo, Duca di Edimburgo. Sua Altezza Reale è morto pacificamente questa mattina al Castello di Windsor. La famiglia reale si unisce alle persone di tutto il mondo in lutto per la sua perdita. Seguiranno ulteriori comunicazioni”.

E’ previsto un periodo di lutto nazionale.

Secondo le prime informazioni in merito, si parla di un lutto nazionale della durata di 8 giorni.

LEGGI ANCHE => Chi sarà il prossimo Duca d’Edimburgo dopo il Principe Filippo?

elisabetta e principe consorte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here