Addio ad Enzo Sciotti, autore di moltissimi poster cinematografici: da ‘Vieni avanti cretino’ a ‘La Casa 2’

0
671
enzo sciotti poster

Se n’è andato all’età di 76 anni Enzo Sciotti, storico illustratore e autore di alcune delle più belle locandine cinematografiche. 

Nato a Roma nel 1944, Sciotti aveva cominciato a lavorare per uno studio di grafica che realizzava poster per il cinema già all’età di 16 anni, apprendendo man mano il mestiere. Dallo Studio Bat di Riccardo Battaglia, Sciotti passò alla scuderia del cartellonista Maro, prima di fondare lo studio E2 assieme al collega Ezio Tarantelli.

LEGGI ANCHE => Muore a 87 anni l’attore George Segal, una vita tra cinema e serie tv (tra cui ‘The Goldbergs’)

Una capacità artistica straordinaria, che ha portato alla realizzazione di qualcosa come tremila manifesti, molti dei quali appartenenti alla commedia italiana che negli anni ’70 e ’80 ha prodotto alcune pellicole “cult”.

Basti pensare a ‘Vieni Avanti Cretino‘ o ‘Al Bar dello Sport‘, ma anche ‘L’allenatore del Pallone’, con Lino Banfi che interpreta il ruolo di Oronzo Canà, allenatore della Longobarda.

Da notare la medesima cifra stilistica che rese culto anche gli stessi poster:

Enzo Sciotti, i poster di due film italiani

Sciotti realizzò anche i poster di film horror 

Tuttavia, i poster cinematografici realizzati da Enzo Sciotti riguardano anche film horror che hanno fatto la storia. Un esempio? ‘L’armata delle tenebre‘, ma anche ‘La Casa 2’ e altri ancora.

LEGGI ANCHE => Abolita la censura cinematografica: i casi più eclatanti da Ultimo tango a Parigi a Salò

Enzo Sciotti ha poi realizzato anche copertine per le edizioni home video di film come Due Piedipiatti Acchiappafantasmi, Miami Golem, Neon Maniacs, Cocaine Wars e altri ancora.

L’annuncio della morte di Enzo Sciotti è stato dato dall’account Instagram del grande artista romano: “Ciao a tutti gli amici virtuali, da oggi non potrò più farvi vedere i miei manifesti, di cui sono tanto orgoglioso, è stato un piacere e un onore interagire con tutti voi. Io sono volato via e vi tengo tutti nel cuore. Alla prossima vita”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enzo Sciotti (@enzosciotti64)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here