La storia di Marco Eletti, dai libri e L’Eredità all’infamante sospetto d’omicidio

0
340
marco eletti l'eredità libri

Marco Eletti, sospettato di aver ucciso il padre e di aver tentato di assassinare anche la madre, era comparso come concorrente nel programma “L’Eredità”.

Il quotidiano “Il Resto del Carlino” ricorda infatti quell’apparizione del 15 gennaio 2019, quando Eletti aveva partecipato al game show in onda su Rai Uno. L’attuale assassino venne eliminato già alla prima puntata, un rammarico che lo stesso Eletti descrisse sul suo blog.

LEGGI ANCHE => Denis Bergamini, chiesto il processo per l’ex fidanzata Isabella Internò. L’accusa è di omicidio aggravato

“Sono sempre abbastanza severo con me stesso, e questo episodio non fa eccezione – si legge sul suo portale – Era più che un gioco, era una sfida bellissima che però avrebbe appagato per intero solo arrivando in finale”.

Sul suo blog Marco Eletti affronta molti argomenti, dalla fantascienza alla politica, passando per l’aeronautica. Il tutto sempre con grande serenità, mostrandosi spesso sorridente: nulla che poteva lasciar pensare a ciò che sarebbe accaduto qualche anno dopo.

Marco Eletti era al lavoro su altri due libri

Ma non è tutto, perché fin dal 2005 il killer si dilettava a scrivere libri, come ad esempio il romanzo horror “L’oasi” e il thriller fantapolitico “Sotto stato d’assedio”. Due testi di narrativa sci-fi, “La regola del Numero Sette” e “Punto d’impatto”, giunsero addirittura fra i finalisti del “Premio Urania Short 2017”.

LEGGI ANCHE => “Non l’ho fatto per fare lo splendido”: l’ex campione dell’Eredità e il suo addio

E’ sempre il Resto del Carlino a riportare come Marco Eletti fosse al lavoro su altri due libri. Una vita apparentemente tranquilla e artisticamente rilevante, fino alla giornata di ieri, quando suo padre Paolo è stato rinvenuto senza vita all’interno della villetta familiare di San Martino in Rio.

Ad ucciderlo a colpi di martello sarebbe stato proprio il figlio 33enne, quasi certamente dopo una lite per soldi. La madre di Marco Eletti, Sabrina, è stata trovata in stato di incoscienza, con i polsi tagliati, a poca distanza dal cadavere del marito. E’ attualmente ricoverata in gravi condizioni presso l’ospedale di Reggio Emilia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here