Il ritorno di Santoro dalla Gruber. Tanti sostenitori, ma su Twitter non mancano i commenti ironici

0
563
michele santoro lilli gruber

Il ritorno in tv di Michele Santoro, seppure solo come ospite, non poteva passare inosservato. 

Lo storico conduttore di programmi che hanno fatto la storia della televisione, come Circus, Sciuscià, Il raggio verde e Annozero, è intervenuto come ospite nella trasmissione “Otto e mezzo” condotta su La7 da Lilli Gruber.

Il giornalista e produttore televisivo, oggi 69enne, ha affrontato una serie di argomenti, tra cui l’attuale situazione politica e anche quella all’interno della Rai. Santoro ha confessato di provare nostalgia per la televisione, ma di avere anche il sospetto che non venga chiamato appositamente.

LEGGI ANCHE => Le Iene attaccano la Gruber per un bacio senza mascherina: “Chi di mascherina ferisce”

“Un personaggio come me, in una situazione dove mi sembra dominare una sorta di conformismo che si estende sulla televisione come una cortina di fumo, è un po’ difficile da governare”, afferma l’ex conduttore di Annozero.

Santoro ne ha un pò per tutti, a cominciare da mamma Rai: “Non so se esiste ancora – la bordata del giornalista – Ci sono programmi che fanno l’1% di ascolti, e nemmeno si chiedono il perché”. Infine, la delusione “pentastellata”: “Mi aspettavo una rivoluzione in Rai, invece si sono accomodati sulle poltrone”.

Santoro, il popolo di Twitter non perdona: “Sembra un umarell”

Tuttavia, se da una parte molti utenti sul web hanno dato ragione alle posizioni espresse da Michele Santoro, non sono mancate su Twitter prese in giro e commenti sarcastici nei confronti del giornalista.

LEGGI ANCHE => Scontro in diretta tra la Gruber e la Boschi per le foto della ex Ministra con il fidanzato ma senza mascherina

L’utente Claudio Plazzotta lo definisce un “umarell” (termine bolognese che indica l’uomo anziano intento ad osservare i cantieri, ndr): “Si lamenta che alla Rai non lo chiamino a fare programmi che, come l’ultimo che ha fatto, nessuno vedrebbe”.

“Santoro a livello di sconnessione peggio della Vanoni che almeno fa simpatia”, scrive un altro utente, mentre la giornalista Francesca Fagnani elogia lo storico conduttore: “La sua voce mai banale in un momento così è mancata”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here