Ray Cordeiro si ritira a 96 anni: il DJ più vecchio del mondo saluta il suo pubblico con un brano di Bocelli

0
647
ray cordeiro dj hong kong bocelli

Ha deciso di ritirarsi all’età di 96 anni, dopo una lunghissima e proficua carriera come DJ radiofonico.

Ray Cordeiro, di Hong Kong, ha presentato sabato sera l’ultima puntata del suo famoso programma radio. Dopo oltre sette decenni di trasmissione ha deciso di fermarsi qui.

Il DJ ha voluto ringraziare di cuore tutti i suoi ascoltatori concludendo il suo programma All The Way With Ray. “Bene, questo è tutto. Grazie mille per esservi sintonizzati, arrivederci, grazie per esserci stati”, ha detto il DJ – noto come Zio Ray – sia in inglese che in cantonese.

LEGGI ANCHE => Elettra Lamborghini scherza con Afrojack. Coccole “spinte” del dj, la cantante gradisce e pubblica tutto

Come riportato anche dal Corriere della Sera, l’ultima canzone mandata in onda da Cordeiro è stata Time to Say Goodbye di Sarah Brightman e Andrea Bocelli, ovvero la celebre “Con te partirò” nella versione italiana.

Ha conosciuto i Beatles, Cliff Richard e Tony Bennett

Il suo programma è stato trasmesso dall’emittente pubblica RTHK di Hong Kong fin dal 1970. Cordeiro è molto noto (ad Hong Kong e non solo) per la sua voce baritonale, ma anche per il berretto piatto e per le playlist di facile ascolto.

Nel 2000, come ricorda anche la BBC, il Guinness dei primati gli ha conferito il titolo di “DJ più longevo del mondo”.

LEGGI ANCHE => Grande lutto nel mondo della musica: se ne va a 59 anni l’iconico dj Claudio Coccoluto

Cordeiro, nato a Hong Kong da genitori di origini portoghesi, ha dichiarato in una recente intervista di essere “l’uomo più fortunato del mondo”.

“Faccio quello che voglio fare, amo quello che voglio amare, e non credo di avere alcun rimpianto”, ha detto il famoso DJ a RTHK.

Durante la sua illustre carriera, cominciata nel 1949 con la trasmissione Progressive Jazz e durata ben 72 anni, ha conosciuto alcuni dei più grandi nomi del mondo della musica, tra cui i Beatles, Cliff Richard e Tony Bennett.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here