Si sveglia con il sangue che le cola sul viso dal soffitto. Il racconto di una notte di terrore

0
1027
sangue soffitto donna

Si è svegliata nel cuore della notte con il sangue che le colava sul viso dal soffitto.

Momenti di autentico terrore per Ana Cardenas, una donna che vive in Texas e che ha avuto a che fare con una delle esperienze più traumatiche di tutta la sua vita. Ana si è infatti svegliata nelle prime ore del mattino con il suo ventilatore a soffitto che diffondeva il sangue in tutta la stanza.

LEGGI ANCHE => Sangue umano nelle Air Max e riferimenti al satanismo: Nike cita in giudizio il collettivo MSCHF

“Mi ha disgustato. Ero scioccata, ho pensato, ‘Questo non è reale, questo è un sogno, svegliati’, ma era tutto vero”, ha raccontato la donna ai media locali.

Un’indagine della polizia ha rivelato che il sangue proveniva dal corpo di un uomo dell’appartamento situato al piano di sopra. L’individuo era morto per cause naturali all’incirca cinque o sei giorni prima della terribile notte vissuta da Ana.

Il sangue ha rovinato irrimediabilmente il materasso

Il sangue era colato sul suo ventilatore a soffitto, che l’aveva poi fatto schizzare per tutta la stanza, inzuppandole il letto, i vestiti e persino i capelli. In preda al panico, Ana ha provveduto a chiamare i tecnici per capire cosa stesse accadendo.

LEGGI ANCHE => Fatta a pezzi e gettata in un cassonetto: trovato il corpo di Emma Pezemo, suicida il compagno

“Hanno smontato il mio ventilatore ed è venuta giù una pozza di sangue”, ha detto la donna alla testata Global News.

“I vigili del fuoco sono andati al piano di sopra, hanno abbattuto la porta dell’appartamento e hanno trovato il corpo che giaceva esattamente nel punto dove si trova il mio ventilatore. Aveva un tappeto – prosegue – ma il sangue è filtrato attraverso il mio soffitto”.

La donna fa sapere inoltre che il sangue ha rovinato irrimediabilmente il materasso, ed è per questo motivo che ha avanzato una richiesta di risarcimento.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here