Chi è Angie Varona, la influencer latino-americana divenuta nota tramite catfishing?

0
244

Angeline Varona è tra le nuove social star di Instagram, con un profilo da oltre 3 milioni di seguaci. A irretire tanta gente sicuramente i suoi scatti mozzafiato, in cui mette in mostra il suo fisico, scolpito da sapiente allenamento.

Prima però di essere un astro nascente del social di Zuckerberg, la ragazza ha purtroppo raggiunto la popolarità per un episodio davvero spiacevole, i cui lasciti perdurano attualmente.

A star is born

LEGGI ANCHE => Sabrina Salerno esplosiva promuove le vacanze in Italia: i social si scatenano

Americana, ma di origini latine, Angeline Varona, detta Angie, è il sogno e l’ispirazione di circa 3 milioni di followers, che la seguono per le sue foto mozzafiato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Angeline Varona (@angievarona)

Eppure la ragazza, oltre i rigidi allenamenti a cui si sottopone per cesellare il suo corpo, è anche una studentessa eccellente. Dopo la laurea breve in Scienze politiche alla Florida International University, ha proseguito gli studi alla St. Thomas University per diventare dottore in legge.

I lati ‘positivi’ del Catfishing

Per quanto possa sembrare inusuale l’accostamento modella e studentessa di legge, probabilmente la scelta accademica della ragazza è stata motivata dalle sue vicissitudini personali. Prima del boom sui social, purtroppo Angie era balzata agli onor di cronaca per una vicenda che l’ha vista suo malgrado protagonista.

LEGGI ANCHE => Giovane donna posta foto proprie e con moto e conquista i follower. Ma dietro il profilo c’è un uomo di 50 anni

A solo 13 anni infatti ha inaugurato il suo account su Photobucket, ma purtroppo degli hacker sono entrati in possesso delle sue immagini e hanno sparso per il web foto senza veli della ragazza. Il caso è diventato di dominio pubblico, tanto che i genitori della ragazza hanno spesso commentato il caso in tv anche alla CNN.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Angeline Varona (@angievarona)

Le sue foto purtroppo sono state spesso usate con lo scopo di catfishing, ovvero una truffa online basata sull’acquisizione indebita dell’identità di una persona. Gli hacker allora non solo hanno sparso foto private della ragazza, ma le hanno anche usate per creare profili falsi e adescare utenti ingenui al fine di estorcere soldi o direttamente o tramite ricatto.

Nonostante siano passati più di dieci anni da quello spiacevole episodio, che ha avuto anche il merito di regalarle fama internazionale, ancora ora Angie si trova in situazioni bizzarre con sconosciuti che credono di averla ‘conosciuta’.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here