La canzone dell’Europeo 2020 degli U2 copiata ad un gruppo italiano? Il caso

0
873
we are the people U2 garrix pinguini tattici nucleari ringo starr plagio

In questi primi giorni di Euro 2020 abbiamo imparato a conoscere “We are the People”, l’inno del torneo nato dalla collaborazione tra i due leggendari membri degli U2, Bono e The Edge, e il famosissimo DJ/produttore Martin Garrix.

Il video della canzone, pubblicato su YouTube lo scorso 14 maggio, è ormai prossimo al traguardo delle 8 milioni di visualizzazioni. L’apprezzamento per il brano è molto alto, ma tra i commenti postati sulla piattaforma di streaming (e anche sui vari social, ndr) ci sono anche quelli di molti fan italiani che fanno notare come il brano sia un “plagio”.

LEGGI ANCHE => Maneskin, nuove gravi accuse contro il gruppo vincitore di Eurovision

Secondo diversi fan, infatti, “We are the People” avrebbe una somiglianza netta con “Ringo Starr”, la canzone presentata a Sanremo 2020 dai Pinguini Tattici Nucleari. In effetti, ad un ascolto attento, ci si rende conto di come la melodia dell’inno di Euro 2020 ricordi molto quella del brano della band bergamasca.

Zanotti ci scherza su: “Sono l’Albano di Albino”

“Ascoltate “Ringo Starr” della band italiana “Pinguini Tattici Nucleari”, uscita nel 2020, ha la stessa traccia. Gli U2 ora sono giustamente accusati di plagio”, si legge in un commento postato in lingua inglese dall’utente Alberto proprio sotto il video di “We are the People”.

LEGGI ANCHE => Elisabetta Gregoraci lancia le sue t-shirt ed è polemica: plagio o scelta architettata a tavolino?

“Ah ma perché è degli U2 l’inno? Io pensavo avessero scelto proprio quella dei Pinguini Tattici Nucleari. Mi sembrava strano… comunque è uguale”, si legge invece sui social. Tuttavia c’è anche chi sostiene che l’inno sia stato realizzato dagli artisti probabilmente prima del pezzo dei Pinguini Tattici Nucleari, dato che Euro 2020 doveva tenersi la scorsa estate.

Riccardo Zanotti, il leader del gruppo bergamasco, ha voluto scherzarci su: “Chiamatemi l’Albano di Albino”, ha detto il frontman dei Pinguini Tattici Nucleari, riferendosi chiaramente ad una vecchia accusa di plagio di Albano nei confronti di Michael Jackson.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here