Tumefatta dal compagno: il video denuncia della cantante italiana protagonista di talent

0
1118
Giuliana-Danzè

La cantante 26enne di origini beneventane si è mostrata in un video con il volto tumefatto dal compagno. La forza di denunciare e l’appello alle altre donne a fare lo stesso

Lascia basiti ed esterrefatti il video di Giuliana Danzè, la cantante nota al pubblico per aver partecipato a programmi quali All togheter now 2 e l’edizione francese di The voiceLa 26enne originaria di Benevento ha deciso di pubblicare sul suo profilo Instagram un video di denuncia nel quale si mostra con il volto tumefatto a seguito di un aggressione subita da parte del compagno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giuliana Danzè (@giulianadanz)

L’appello di Giuliana Danzè contro la violenza sulle donne

Il videomessaggio è stato pubblicato all’uscita dall’ospedale, dove si era recata a seguito di una violenta aggressione fisica da parte del compagno. Nel video l’artista legge un discorso a dir poco toccante, nel quale non solo denuncia quanto le è accaduto, ma lancia un appello a tutte le donne che l’ascoltano di non avere paura, di essere forti e lottare contro chi infligge loro violenze.

LEGGI ANCHE => Mel B picchiata e strangolata: la Spice Girl protagonista di un video per denunciare la violenza domestica

“Oggi voglio metterci la faccia – ha detto la cantante – per denunciare pubblicamente quanto mi è accaduto. L’amore non è violenza, ricordate che l’amore è sostegno reciproco. Ricordate che non è colpa vostra, io non mi sento in colpa, non ho nemmeno paura, che mi spaccassero la faccia un’altra volta”.

“Se la mia denuncia può essere una forza per qualcuno, che arrivi il più lontano possibile. Un uomo dopo aver toccato una donna smette di essere un uomo”, ha poi aggiunto. La Danzè, poi, riguardo la crudezza delle immagini condivise – definite da lei stessa “un po’ forti” – ha affermato: “Non tutti apprezzeranno il mio gesto, ma spero che il mio coraggio sia di ispirazione”.

LEGGI ANCHE => Molestie sul posto di lavoro, barista trancia di netto il pene del padrone del locale

La cantante, che ha rassicurato sul fatto che il suo processo di guarigione è veloce e questo anche grazie alla sua forza interiore, si è poi appellata alle donne che l’ascoltano: “Amatevi, rispettatevi e non abbiate paura […] Ricordate che chi resta in silenzio è complice, chi non parla è complice. Siate forti. A tutte le donne: credete in voi stesse e non abbiate paura”. 

LEGGI ANCHE => “Picchiata e affamata prima delle competizioni”: le rivelazioni di Nadia Comaneci

La Danzè ha poi concluso il suo videomessaggio ringraziando sia le persone che le sono state vicine, in primis gli operatori sanitari  dell’ospedale “San Pio” di Benevento, dove è stata presa in cura, e sia augurandosi che il racconto della sua esperienza sia stato di aiuto.

Giulia-Danzè
La Danzè ad All Togheter Now

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here