Un gesto di grande generosità rifiutato: per una 82enne una grande delusione

0
89
sheila

Si era rasata i capelli per beneficenza, ma si è vista respingere il suo gesto di generosità. 

Sheila Martin, 82 anni, britannica, aveva deciso di sottoporsi a questo drastico cambiamento estetico con l’obiettivo di raccogliere fondi per il cancro al pancreas.

La nonna – che ha 15 nipoti – ha voluto compiere questo gesto in memoria del figlio Richard Martin, morto tre anni fa dopo aver combattuto contro la malattia.

LEGGI ANCHE => In lotta contro il cancro: il dramma di un componente della band culto di inizio millennio

La somma raccolta è stata importante, anche se nessun ente di beneficenza ha accettato i capelli di Sheila: troppo grigi e leggermente al di sotto della lunghezza minima. Un “no” che le ha provocato una certa delusione, parzialmente attenuata dal denaro ottenuto.

“E’ molto più di quanto avessi mai pensato – ha detto l’82enne al Mirror – Ho pensato che forse avremmo ottenuto al massimo tra le 200 e le 300 sterline, invece ne abbiamo molte di più. Tutti sono stati così gentili, compresa la chiesa in cui vado, che ha spiegato ai fedeli cosa stavo facendo e ha ottenuto donazioni”.

“Voglio ottenere più soldi che posso per la ricerca”

Sheila ha poi aggiunto di essersi adattata bene al suo nuovo look. “Mi sono stati donati sette cappelli e una parrucca rossa – ha detto la signora Martin – Molte persone dicono che questo taglio mi si addice davvero”.

Suo figlio Richard è morto tristemente di cancro al pancreas tre anni fa, dopo aver ricevuto l’infausta diagnosi all’età di 57 anni. Inizialmente si pensava che la sua malattia fosse curabile, ma l’intervento chirurgico ha rivelato che in realtà si trattava di una condizione terminale.

LEGGI ANCHE => Vince la battaglia contro il cancro, la celebrazione di amici e parenti è commovente – VIDEO

“Non voglio che altre persone subiscano la perdita che abbiamo subito noi – ha aggiunto Sheila – Se riesco a ottenere più soldi che posso per la ricerca potrò continuare a vivere felicemente”.

Alla domanda su cosa avrebbe pensato suo figlio del suo nuovo look, Sheila ha risposto simpaticamente: “Mi avrebbe detto che sono pazza”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here