È morto Nino D’Agata, attore e doppiatore in tanti prodotti audiovisivi di successo

0
327
nino d'agata

È morto all’età di 65 anni l’attore e doppiatore Nino D’Agata, professionista con una lunga carriera alle spalle diventato famoso per la sua interpretazione vocale di personaggi di cartoni animati famosi, come nel caso dei Simpson. Ma anche per aver interpretato il generale Tosi nella serie TV “Ris – Delitti imperfetti”.

Muore un volto di film e serie tv

Nino D’Agata se ne va a 65 anni, dopo aver prestato la propria voce e il proprio volto a personaggi e cartoni animati d’eccellenza. Originario di Catania, aveva esordito in televisione nel 1993 e da allora non aveva mai smesso di lavorare per il piccolo schermo.

LEGGI ANCHE => Un altro colpaccio per Signorini: sul palco del GF Vip un grandissimo nome

L’esordio di Nino D’Agata come attore avviene nel 1993 con il ruolo di Totuccio Contorno nel ‘Giovanni Falcone’ di Giuseppe Ferrare.

Dopodiché ha interpretato diversi ruoli in moltissime serie classiche della televisione italiana, come  ‘Don Matteo’, ‘Distretto di polizia’ e ‘Il giovane Montalbano” o nelle fiction ‘Ultima pallottola’, ‘Francesco’ e ‘Il testimone’. Inoltre, Nino D’Agata era stato attore per film destinati al grande schermo, come ‘Le conseguenze dell’amore’ di Paolo Sorrentino, ‘L’ultimo bacio’ di Gabriele Muccino,  ‘Nuovomondo’ di Emanuele Crialese.

LEGGI ANCHE => Harry, Meghan e il progetto di una famiglia reale “alternativa”: ecco cosa hanno in mente

La voce di moltissimi personaggi in tv e al cinema

Non solo attore, Nino D’Agata si era fatto conoscere e riconoscere anche come doppiatore, sia in film stranieri, ma anche in cartoni animati di culto come i Simpson. Aveva dato la voce a Alec Baldwin di ‘Notting Hill’, a Paul Bettany di ‘Iron man” e aveva continuato a doppiarlo nei seguenti film marcati Avengers della Marvel. Più recentemente ha doppiato anche dei personaggi in ‘I Soprano’ e ‘Santa Barbara’. Importante il suo doppiaggio nei cartoni ‘Up’ e ‘Giuseppe il re dei sogni’.

Per quanto riguarda i già citati Simpson era stato la voce di Timothy Lovejoy (l’iconico reverendo) e il poliziotto di colore Lou.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here