Resti umani escono dalla tomba: le immagini inquietanti sconvolgono il web

0
173

Un uomo in visita ad un cimitero rimane pietrificato quando vede spuntare dei resti umani da una tomba ultracentenaria sollevata.

Una scena, quella mostrata in video e raccontata da un ragazzo americano, che riporta alla memoria quelle dei film horror. Joel Morrison, 37enne californiano, si trovava in visita al cimitero cattolico della Chiesa di St. Joseph a Sacramento, quando si è imbattuto in una scena che lo ha fatto saltare in aria dallo spavento.

Passando accanto ad una tomba di circa 100 anni fa, l’uomo si è accorto che una parte della pietra (una pietra tombale piuttosto spessa) era sollevata e che da un’estremità della stessa fuoriuscivano dei capelli ancora intatti. Terrorizzato dalla visione, Joel ha deciso di filmare il tutto e commentarlo in diretta sui social. Nel video si vede la tomba sollevata e dei capelli lunghi e neri che fuoriescono, Joel nel mostrare il dettaglio commenta: “Ci troviamo qui al cimitero e mentre camminiamo mi imbatto in qualcosa di dannatamente disgustoso”. E successivamente aggiunge: “Ed ecco qui, i capelli di una persona che fuoriescono da una crepa della tomba…Cioè, sono i fott*** capelli di una persona”.

Leggi anche ->Un asteroide ha fatto estinguere i dinosauri. Ma c’è chi deve dire grazie

Attimi di panico al cimitero: ecco perché la tomba potrebbe essersi sollevata

Dopo aver mostrato il dettaglio ed aver commentato la cosa, l’uomo si chiede come sia possibile che una pietra tombale come quella si sia sollevata in modo tale da fare fuoriuscire parte dei resti umani in essa contenuti. Il video è stato già visto migliaia di volte e tra gli utenti che hanno risposto alla sua curiosità ce ne sono alcuni che non sembrano del tutto sorpresi dalla scoperta dell’uomo.

Leggi anche ->Suora danza con gli scheletri vicino ad un cimitero: un macabro avvistamento

Uno di loro spiega: “Purtroppo può succedere, specie dopo pesanti alluvioni e pioggia. Questi fenomeni purtroppo possono portare in superfice i corpi“. Un altro ritiene che la motivazione sia da collegare alla vicinanza dell’albero alla tomba: “Sembra che sia seppellito nei pressi di un albero. Il direttore di un cimitero una volta mi ha suggerito di non seppellire in prossimità di un albero proprio per evitare che una cosa del genere potesse accadere”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here