Gioia nella Famiglia Reale: una bimba per la Principessa Beatrice. Ma perché non sappiamo il nome?

0
218

La famiglia reale britannica gioisce per la nascita della figlia della Principessa Beatrice, ma è ancora mistero sul nome scelto.

Qualche mese dopo la nascita di Lilibet Diana, secondogenita di Harry e Meghan, a Buckingham Palace è di nuovo tempo di appendere fiocchi. Sabato pomeriggio, infatti, è nata la prima figlia della Principessa Beatrice, figlia del Duca di York e figlio secondogenito della Regina Elisabetta, Andrea. L’annuncio della nascita è stato dato dalla sala stampa della Royal Family con un messaggio in cui si legge:

“Sua Altezza Reale la Principessa Beatrice ed il Signor Edoardo Mapelli Mozzi sono entusiasti di annunciare l’arrivo della loro bambina, nata sabato 18 settembre 2021 alle 23:42, al Chelsea e Westminster Hospital di Londra”.

Nel messaggio viene specificato che la piccola è nata con un peso di 2,8 chilogrammi. La bambina dunque è nata con un peso ideale ed è in perfetta salute, così come la Principessa è in condizioni di salute ottimali dopo il parto. Nel resto del comunicato ufficiale si legge inoltre:

“I nonni e i bis nonni sono stati informati e sono entusiasti della lieta novella. La famiglia ringrazia i medici per le straordinarie cure fornite”.

Leggi anche ->Lite tra fratelli nella Royal family, ma stavolta non c’entrano William e Harry

Nata la figlia della Principessa Beatrice: perché non è stato comunicato il nome?

La piccola diverrà dunque l’11a reale nella lista di successione alla corona, subito dietro al nonno Andrea di York e alla madre Beatrice. Attualmente non è dato sapere quale sarà il nome della prima figlia della Principessa di York e fuori dall’Inghilterra tutti si chiedono quale sia il motivo di tale segretezza. Anche perché un paio di mesi fa Harry e Meghan hanno annunciato il nome della figlia insieme al messaggio con cui annunciavano il suo arrivo.

Tuttavia, per quanto possa sembrare la prassi, l’annuncio dei Duchi del Sussex va contro le tradizioni della famiglia reale britannica. Quando nasce un nuovo membro della famiglia reale, infatti, solitamente si annuncia solamente il suo arrivo, dunque dopo alcuni giorni viene comunicato il suo nome. E’ stato così per tutti e tre i figli del Principe William, e per quanto riguarda i figli di Carlo e Diana è passata addirittura una settimana prima di poter conoscere il loro nome.

Leggi anche ->Alla scoperta della “nonna” più hot del mondo: indovinereste quanti anni ha?

A spiegare il motivo di questa tradizione è stata l’opinionista Victoria Arbiter nel 2018. Questa ha spiegato che ci sono almeno due ragioni per questa tradizione: “Da un lato c’è il desiderio di informare i parenti prima di fare una dichiarazione ufficiale e si sa che i genitori dopo una nascita preferiscono un po’ di tempo per godersi in privato il nuovo arrivato”. L’altro motivo riguarda l’importanza stessa della scelta del nome: per i reali infatti c’è una grande responsabilità nella scelta di un nome che abbracci la tradizione o vada in contrasto e prima di comunicarlo vogliono essere sicuri che sia quello giusto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here