“Porterà via i miei figli”: Britney Spears, le minacce del padre e la commozione per il loro compleanno

0
369
britney spears figli instagram

Britney Spears ha voluto dedicare un pensiero davvero commovente ai suoi due amati figli in occasione dei loro recenti compleanni. 

La principessa del pop, 39 anni, è madre di Sean, 16 anni, e Jayden, 15, avuti entrambi con il suo ex marito Kevin Federline.

Su Instagram (dove ha appena fatto rientro, ndr), la cantante di ‘… Baby One More Time’ ha confessato ai fan di aver pianto per due giorni dopo aver realizzato che i suoi piccoli ora sono diventati grandi.

britney spears figli

LEGGI ANCHE => Britney Spears sorprende ancora con un addio inaspettato: perché lo ha fatto?

Britney ha anche rivelato di essere stata costretta a chiedere a Sean e Jayden il permesso di usare la loro foto nel tributo su Instagram, spiegando che entrambi sono “incredibilmente riservati”, nonostante la loro mamma sia una delle più grandi star del pianeta.

“E’ fantastico vederli con il vestito”: la commozione di Britney

“La scorsa settimana i miei ragazzi hanno festeggiato i loro compleanni (Jayden il 12 settembre, Sean il 14, ndr), stanno crescendo e vogliono fare le loro cose”, ha detto Britney, che ha poi rivelato di essersi commossi nel vederli andare ad un ballo.

“E’ pazzesco vederli con un vestito – ha raccontato al Mirror – E le ragazze si preparano perché i miei ragazzi sono così belli”, ha poi scherzato la celebre cantante.

LEGGI ANCHE => Britney Spears, arrivano importanti novità: sarà finalmente libera (per davvero)?

“Sono entrambi estremamente talentuosi e sono davvero fortunata ad avere questi due ometti nella mia vita”, ha concluso l’artista.

Dopo il divorzio, il padre aveva ottenuto la custodia fisica e legale di Sean e Hayden. In seguito a Britney Spears sono stati concessi i diritti di visita.

Nonostante la loro mamma sia famosissima, Sean e Jayden hanno una vita identica a quella di tantissimi ragazzi “comuni”. Amano andare con lo skateboard, suonano il pianoforte e svolgono le normali faccende domestiche, come lavare i piatti e portare fuori la spazzatura.

“Porterà via i miei figli”: intanto emergono nuove accuse al padre

Intanto i tabloid inglesi rilanciano nuovi dettagli in merito ad alcune telefonate intercorse tra Britney Spears e il proprio avvocato in merito alla custodia dei figli.

Sono telefonate che potranno essere ascoltate in un nuovo documentario in uscita su ‘Netflix’ settimana prossima, intitolato ‘Britney Vs Spears’.

Si tratta di parole del 2009, quando i figili (Sean Prestone e Jayden James) hanno rispettivamente tre e due anni: in quel momento la Spears e l’ex marito (il ballerino Kevin Federline) aevano la custodia condivisa.

“Ti ho chiamato prima. Chiamo di nuovo perché volevo solo sottolineare che, durante il processo di eliminazione della sua tutela (iniziata nel 2008, ndr), che mio padre mi ha minacciato più volte che porterà via i miei figli. Voglio solo essere sicura che tutto andrà bene con il processo e che voi ragazzi vi stiate prendendo cura di tutto, che le cose rimarranno le stesse per quanto riguarda il mio tempo di custodia. Questo è tutto, ciao”: diceva la Spears che – proprio quell’anno – vedrà il tempo di custodia dei figli ridotta del 30%.

L’avvocato di Federline dichiarerà allora che si trattava di “ciò che Kevin crede sia nell’interesse dei bambini”.

Emergono così nuovi dettagli in merito alla battaglia legale per la custodia dei figli – con il padre della pop star che non sembra abbia agito nell’interesse della figlia, anzi.

E chissà cos’altro emergerà, con l’uscita del documentario prevista per mercoledì prossimo.

(Articolo pubblicato il 22 settembre 2021 da Roberto Naccarella, rivisto e ripubblicato il 23 settembre 2021 da R.D.V.)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here