Nuda su Instagram per festeggiare: ma è la vittoria definitiva?

0
206
britney spears foto nuda instagram libera jamie

Le ultime foto pubblicare da Britney Spears su Instagram hanno lasciato senza fiato i tanti fan della famosa cantante.

Come ricorda anche il Mirror, il padre dell’artista, Jamie Spears, non ha più la tutela di sua figlia Britney, come chiarito da una sentenza emessa due giorni fa.

Per festeggiare questa ritrovata libertà, Britney Spears è volata su un’isola tropicale assieme al suo fidanzato, Sam Asghari. Ma la cantante non si è fermata qui e ha deciso di pubblicare su Instagram alcune immagini dove si mostra completamente nuda, coprendo le zone più intime con l’emoji del fiore rosa.

LEGGI ANCHE => “Porterà via i miei figli”: Britney Spears, le minacce del padre e la commozione per il loro compleanno

In altre foto si vede l’artista che si copre i seni con le mani (era in spiaggia in topless con un paio di slip rossi, ndr).

britney spears

Il suo fidanzato Sam ha subito commentato le foto, scrivendo “#freethenipple”, con chiaro riferimento ai capezzoli coperti.

Tra i tanti commenti di apprezzamento si può leggere anche quello di Paris Hilton, che ha espresso tutto il suo sostegno per la pop star e si è detta felicissima di vedere la sua amica Britney godersi la sua libertà.

“Mi piace vederti così felice e libera! Te lo meriti! Ti amo”, ha commentato Paris.

Alcuni fan non apprezzano le foto nuda: “Sei quasi libera, calma!” 

Ma non tutti i fan di Britney Spears hanno apprezzato queste foto. Per alcuni non è il caso di lanciarsi in post così spinti a pochi giorni dalla sentenza favorevole.

“Brit sei quasi libera! Calma sorella!”, scrive un follower. “Vorrei che la Britney libera fosse solo un po’ più elegante di questa”, aggiunge un utente. “Sono l’unico a pensare che questo sia troppo?”, commenta un altro fan.

LEGGI ANCHE => Britney Spears sorprende ancora con un addio inaspettato: perché lo ha fatto?

Solo due giorni fa il giudice Brenda Penny a Los Angeles ha sospeso Jamie Spears dal suo ruolo di supervisore del patrimonio di sua figlia Britney (detenuto per ben 13 anni). Il giudice ha infatti stabilito che il suo continuo coinvolgimento “non era più nell’interesse” della famosa cantante.

Una sentenza che ha scatenato le ire di Jamie Spears (che avrebbe voluto una transizione verso un nuovo tutore) e che ha invece reso molto felici i tantissimi fan di Britney, che non vedevano l’ora di vederla di nuovo libera e non più “controllata” da suo padre. Una festa social all’insegna dell’hashtag #FreeBritney, lanciato da tempo dal popolo social per accendere i riflettori su ciò che stava passando la star.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here