Il centro della Terra è diverso da come lo pensavamo: un “nuovo mondo nascosto” scoperto dai sismologi

0
128
centro della terra metallo mondo nuovo

Alcuni scienziati sostengono di aver trovato un “nuovo mondo nascosto” al centro della Terra.

La tesi più gettonata, almeno fino ad oggi, è che il centro della Terra sia una solida sfera di ferro, circondata da un nucleo esterno fuso estremamente caldo.

Tuttavia, come riporta anche il Daily Star Online, una nuova ricerca portata avanti da sismologi statunitensi e giapponesi rivela che la storia è molto più complessa.

Il centro della Terra sarebbe infatti caratterizzato da più strati di metallo duro, metallo liquido e una certa quantità di materiale che si troverebbe a metà strada tra le due tipologie di metallo.

LEGGI ANCHE => Buco al centro della Terra o “buco” all’interno del sistema? Il dilemma su Google Maps

Nessun essere umano né tanto meno una macchina potrebbe avventurarsi a tali profondità.

Rhett Butler, dell’Università delle Hawaii, e il suo collega Seiji Tsuboib che lavora presso il Centro giapponese per la scienza e la tecnologia dell’informazione terrestre, hanno studiato il modo in cui le onde di taglio create dai terremoti si muovono attraverso il globo.

“Illuminata dai terremoti nella crosta e nel mantello superiore – ha detto Butler – e osservata da osservatori sismici sulla superficie terrestre, la sismologia offre l’unico modo diretto per indagare sul nucleo interno e sui suoi processi”.

“Stiamo scoprendo un mondo nascosto, completamente nuovo”

La distribuzione delle onde operava come una sorta di “sonar”, mostrando nel dettaglio la struttura interna del pianeta. Butler ha confermato la presenza di strati successivi di “leghe di ferro dure, morbide e liquide o pastose nelle prime 150 miglia del nucleo interno”.

LEGGI ANCHE => Entra in marina per provare che la terra è piatta, terrapiattista si trova a cambiare idea

La ricerca ha pertanto aperto nuovi scenari sulla “composizione, storia termica ed evoluzione della Terra”.

“La conoscenza di questa condizione – ha aggiunto l’esperto – può consentire modelli migliori e predittivi del campo geomagnetico che scherma e protegge la vita sul nostro pianeta”.

La sismologa Jessica Irving dell’Università di Bristol ha dichiarato a WordsSideKick.com che è in fase di scoperta “un mondo nascosto completamente nuovo”, che si trova proprio nel centro della Terra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here