Muore a 68 anni David Gulpilil: Crocodile Dundee e non solo nella sua carriera. Ecco chi era

0
981

David Gulpilil, storico attore del film Mr. Crocodile Dundee, è morto all’età di 68 anni.

All’attore era stato diagnosticato un cancro ai polmoni nel 2017: lo scorso maggio era stato sempre lui ad annunciare di aver interrotto le cure.

Il suo decesso è stato confermato in una dichiarazione dal premier dell’Australia del Sud, Steven Marshall.

LEGGI ANCHE => Morto Nino Castelnuovo, l’attore che ricorderemo anche per la pubblicità dell’Olio Cuore

“E’ con profonda tristezza che condivido con la gente del South Australia la scomparsa di un artista iconico, facente parte della generazione che ha plasmato la storia del cinema australiano e della rappresentazione aborigena sullo schermo: David Gulpilil Ridjimiraril Dalaithngu”, si legge nel commiato di Marshall.

“Ho avuto la fortuna di incontrarlo in diverse occasioni, l’ultima nel marzo di quest’anno alla prima del suo ultimo film ‘My Name is Gulpilil’, in cui racconta la sua storia”, ha aggiunto il premier.

David Gulpilil ha recitato anche in molti altri film 

“Era un uomo che amava la sua terra e la sua cultura, ed era un uomo che l’ha portata al mondo intero. Attore, ballerino, cantante e pittore, è stato anche uno dei più grandi artisti che l’Australia abbia mai visto. I miei pensieri sono con la sua famiglia e la sua cara amica e badante Mary Hood”, ha poi concluso Marshall.

LEGGI ANCHE => Trovato senza vita Michael Kenneth Williams: l’attore di The Wire aveva 54 anni. Come è morto?

L’attore indigeno australiano proveniva dal clan Mandhalpingu del popolo Yolŋu ed era cresciuto nella terra di Arnhem. Orgoglioso della sua educazione, ha fatto in modo che la sua cultura potesse arrivare a tutti.

L’attore ha anche recitato in diversi altri film, tra cui Il ragazzo della tempesta, Australia, L’ultima onda, The Tracker, La generazione rubata e altri ancora.

Tanti fan stanno lasciando messaggi di cordoglio sui social. “Il caro vecchio David Gulpilil ha lanciato la sua lancia nel cielo ed è diventato una stella che splende sull’Australia”, si legge in un commento. Un altro affezionato ha scritto che l’attore è stato “semplicemente rivoluzionario”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here