Muore annegando in un lago ghiacciato: la morte di uno YouTuber e quel video “premonitore”

0
497

Si era affrettato a pubblicare un video per smentire le voci che lo volevano morto, ma non poteva certo immaginare cosa stesse per riservargli il destino. 

Cinque giorni dopo quel filmato, in cui tranquillizzava tutti, lo YouTuber norvegese Tor Eckhoff ha perso la vita in un incidente. Stando a quanto riportato dai media locali e anche dal Daily Star, Eckhoff si trovava presso la diga di Jakobs, a poca distanza da Kongsberg.

L’intenzione dell’uomo era quella di pattinare sul ghiaccio della diga e girare uno dei suoi consueti video. Stavolta, però, qualcosa è andato storto.

LEGGI ANCHE => “Vorrei averla indietro”: struggente messaggio annuncia la morte della YouTuber

Lo YouTuber norvegese è infatti precipitato nell’acqua gelata. Soccorso e recuperato dai subacquei, l’uomo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Ullevål, ma ogni tentativo di salvargli la vita si è rivelato vano: Tor Eckhoff è morto il giorno dopo.

Quel video “premonitore” con il 57 scritto in fronte 

“Hanno fatto tutto il possibile per riportarti in vita, ma eri stato sott’acqua per troppo tempo – scrive in uno struggente messaggio la compagna dello YouTuber, Tove Skjerven – Sabato sera io e John eravamo con te quando i dottori dell’ospedale hanno spento tutte le macchine che facevano funzionare il tuo corpo. Grazie per tutto quello che sei stato per me e Johannes. Abbiamo infiniti bei ricordi e ci manchi in maniera indescrivibile”.

LEGGI ANCHE => “Potrebbe ucciderlo”: lo youtuber rischia il massacro (e un video fa pensare sia davvero così)

Come accennato, solo cinque giorni fa Eckhoff aveva pubblicato un video dove compariva in una vasca e aveva il numero 57 scritto in fronte. L’uomo voleva così celebrare il suo 57esimo compleanno, tranquillizzando i tantissimi follower (1,2 milioni di abbonati) che lo seguivano sul suo canale, spaventati da strane voci sulla sua morte.

Un presagio che si è poi rivelato terribilmente azzeccato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here