Come appare il sole da vicino? Le incredibili foto di un fotografo statunitense

0
614

Una nuova straordinaria immagine del sole con dettagli accuratissimi ha lasciato praticamente a bocca aperta gli appassionati di fotografia. 

L’autore di questo scatto è Andrew McCarthy, un astrofotografo che sostiene si tratti della “foto più nitida del sole” mai realizzata fino ad oggi.

Un risultato possibile grazie alla combinazione di 150.000 immagini a strati che consentono di osservare con estrema accuratezza i dettagli della stella per eccellenza.

sole

LEGGI ANCHE => Quanto tempo stare al sole senza bruciarsi? Uno strumento innovativo ti dà la risposta

Come ricorda anche il Mirror, il sole può essere molto difficile da fotografare a causa della sua luminosità e del calore che viene generato. I fotografi di tutto il mondo provano spesso a scattare una foto alla stella più vicina alla Terra, molto spesso con risultati non eccezionali.

Al contrario, l’immagine scattata da McCarthy è davvero sbalorditiva, dato che si riescono ad osservare nitidamente sia le lingue di fuoco che le macchie solari scure, che vanno a caratterizzare il profondo bagliore arancione del sole.

La miglior foto del sole? Serve l’attrezzatura adatta

“Mi entusiasma sempre fotografare il sole, è davvero interessante perché è sempre diverso – racconta l’astrofotografo al Daily Mail – Mentre la luna è più un punto di riferimento di quanto siano limpidi i cieli, il sole non è mai noioso”.

Per scattare una foto come questa bisogna disporre di un telescopio specializzato con due filtri.

LEGGI ANCHE => “Sole distruggerà vegetazione ed estinguerà gli animali”: la preoccupante ricerca della Nasa (a larghissimo spettro)

“Per creare l’ingrandimento estremo, ho usato un telescopio modificato. Insieme, quelle foto mi hanno permesso di vedere il sole con dettagli incredibili”, ha aggiunto l’esperto di fotografia.

Tuttavia, anche con una fotocamera di ottimo livello su un treppiedi, assieme a dei filtri solari, si possono ottenere buoni risultati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here