Lutto nel mondo della cucina, muore di covid lo chef Salvo D’Antoni: il cordoglio di tutta Palermo (e non solo)

0
584

Muore all’età di 48 lo chef Palermitano Salvo D’Antoni, apprezzato sia in città che in provincia per la sua bravura. Classe 1973, la sua è una storia di viaggi in giro per il mondo: cinque anni a Los Angeles come executive chef, è poi il turno di Toronto, Madrid e Parigi. Poi è tornato in Italia, alla volta di Roma e Milano.

Il suo è un nome d’arte nato in Francia: “Quando lavoravo a Parigi” aveva scritto sulla sua pagina web, “in molti avevano difficoltà a pronunciare il mio nome e da allora per tutti sono diventato lo Chef Salvò“.

LEGGI ANCHE => Addio a Sally Ann Howes: era Stella Scrumptious in ‘Citty Citty Bang Bang’

Una delle mie più grandi soddisfazioni è stata nel 2007/2008 quando ho vinto il campionato mondiale ‘Sicily Food The World’, un contest al quale partecipano chef siciliani provenienti da tutto il mondo. In quell’occasione ho trionfato grazie ai miei Scialatielli ai due sapori, un connubio di pasta napoletana e gusti made in Sicily”.

L’uomo aveva contratto il Covid, e purtroppo ha perso contro la terribile malattia che attanaglia il mondo da due anni. Decine di messaggi lo ricordano sui social, ricordandolo con aneddoti legati al lavoro, il suo più grande amore e passione, svolto sempre con un sorriso sulle labbra.

Una passione sconfinata per la cucina e un sorriso sempre sul volto. Una brillante vita stroncata dal covid

Accanto ad una sua foto in cucina, lui stesso aveva scritto ‘la passione non ha limiti’. Adesso in tanti scrivono a poche ore dalla triste notizia. L’associazione nazionale Ristoworld, di cui D’Antoni era delegato per Palermo e provincia, ha dedicato a lui queste parole: “Sentite condoglianze per la perdita di un amico e chef, maledetto Covid, Salvo D’Antoni è tornato alla casa del Padre. Un saluto di vicinanza alla sua famiglia, dalla delegazione Puglia ristoworld Italy … ciao amico che sicuramente da lassù sarai presente in noi”.

LEGGI ANCHE => Tragedia nel mondo Disney: morta la star di Frozen

Il messaggio più toccante arriva dal suo carissimo amico Sergio, che ha scritto per Salvo: “Non riesco ancora a crederci. le vere amicizie non hanno mai fine né età. ..ed oggi questo maledetto covid mi porta via un fratello e con lui un pezzo del mio cuore. Nemmeno la morte può impedirmi di volerti bene e sono sicuro che con la tua allegria e la tua musica farai ridere e ballare tutti gli angeli del paradiso”.

I familiari hanno annunciato su Facebook che i funerali di D’Antoni si svolgeranno il 24 Dicembre alle ore 9.30, nella chiesa parrocchiale Mater Dei di Valdesi, Mondello.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here