Maddie McCann, un altro anno senza la piccola è passato: il post dei genitori

0
806

Anche quest’anno si chiude senza che sia stata fatta piena luce sulla scomparsa di Maddie McCann, la bambina britannica di 3 anni sparita la sera di giovedì 3 maggio 2007 a Praia da Luz, nella regione di Algarve, in Portogallo.

Eppure, rispetto al passato, negli ultimi mesi sembrava ci fossero davvero tutti gli elementi per sperare di poter ricostruire cosa è davvero accaduto alla piccola e soprattutto dare un volto al responsabile della sua sparizione.

I genitori di Madeleine McCann hanno però rilasciato un aggiornamento che non sembra fornire molte novità.

LEGGI ANCHE => Caso Maddie McCann, la polizia fa irruzione in una casa: ecco cosa hanno trovato

Sulla pagina Facebook ufficiale di Madeleine, gestita proprio da mamma Kate e papà Gerry, è comparso un post che spiega quali progressi sono stati fatti negli ultimi tempi e a che punto è l’indagine.

“Le ricerche di Madeleine continuano senza sosta – spiegano Kate e Gerry McCann – ma senza notizie significative da condividere in questa fase. Nonostante ciò, non potevamo lasciarci sfuggire l’occasione per dire ancora una volta un grandissimo ‘grazie’ a tutti i nostri sostenitori”.

Christian B resta il principale sospettato della sparizione di Maddie 

“Questo è il nostro 15esimo Natale senza Madeleine, eppure riceviamo ancora tante gentili parole di incoraggiamento e sostegno, per non parlare delle tante cartoline di Natale – hanno aggiunto i genitori di Maddie – Vi ringraziamo molto e vi porgiamo i più calorosi auguri per un 2022 più luminoso”.

LEGGI ANCHE => “Siamo convinti al 100%”: ecco chi ha rapito e ucciso Maddie McCann

Kate e Gerry non hanno mai perso la speranza di trovare la loro figlia. Lo scorso anno gli investigatori hanno individuato un sospetto, Christian B, accusato anche di altri crimini: una donna irlandese lo ha accusato di averla stuprata proprio nella regione dell’Algarve, nel 2004.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here