Con la pandemia il suo nome è diventato una “condanna”: la storia di Kovid Kapoor

0
84

Il Covid-19 ha stravolto le vite di tutti, ma ad alcuni ha creato anche problemi che riguardano… il loro nome. 

E’ diventato virale il tweet pubblicato nel febbraio 2020 da Kovid Kapoor, di Bangalore, in India, che ha voluto “smarcarsi” da ogni spiacevole accostamento dopo che l’Organizzazione Mondiale della Sanità aveva annunciato il nome ufficiale della malattia causata dal nuovo coronavirus: Covid-19, per l’appunto.

LEGGI ANCHE => Luca Argentero e il dramma del Covid in Doc 2: “Anche noi abbiamo dovuto prendere una decisione”

Chiaramente Kovid Kapoor sperava che questo problema non durasse troppo. Invece, dopo due anni si ritrova ad avere intoppi anche nei semplici gesti di tutti i giorni. Per lui, negli ultimi 24 mesi, ordinare un caffè da Starbucks, fare il check-in in un hotel o mostrare il passaporto ai controlli di sicurezza dell’aeroporto non è stata più la stessa cosa.

Le persone di nome Kovid, specialmente in India, sono più di quanto si possa immaginare. Spesso vengono prese in giro, come rivelano loro stesse in una rete social creata per discutere delle loro esperienze.

Il povero Kovid Kapoor preso in giro anche dalla pasticceria

Sul web spiegano di venire spesso derisi per un nome che in realtà significa “studioso o persona colta” ma assume un significato totalmente diverso in questo periodo di pandemia.

LEGGI ANCHE => Gli anticorpi degli squali per battere il Covid (e non solo): la scoperta degli scienziati fa sperare

Come racconta lo stesso Kovid Kapoor al Washington Post, talvolta ha provato anche a metterla sull’umorismo, come ad esempio quando ha twittato di essere “positivo fin dal 1990”, suo anno di nascita.

E’ sempre Kovid a rivelare di quando gli amici hanno ordinato una torta di compleanno con il suo nome, ma il simpatico pasticcere ha scritto sul dolce “Buon compleanno, #covid-30” con la glassa. La pasticceria si è poi scusata, offrendogli una torta gratis.

Anche i suoi amici provano a buttarla sul ridere. Di recente lo hanno fotografato mentre tiene in mano una bottiglia di birra Corona, pubblicando la foto sui social e scrivendo come didascalia: “Ehi guarda, è Kovid che ha una corona!”.

kovid kapoor corona

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here