Famoso TikToker muore a soli 28 anni: è stato strangolato dal fidanzato?

0
105

Rory Teasley, noto creatore di contenuti di Tik Tok, è morto all’età di 28 anni.

Stando a quanto riportato anche dal Mirror, sembra che ad uccidere il 28enne sia stato il suo compagno dopo una discussione scoppiata sul popolare videogioco Overwatch.

La polizia ha trovato il TikToker all’interno di un appartamento a Pontiac, nel Michigan, giovedì sera. Dato lo stato di incoscienza, Rory Teasley è stato subito portato in ospedale dove è stato dichiarato morto dai medici.

rory teasley tiktok

LEGGI ANCHE => Addio a CyberMax, star di TikTok: il cordoglio dei fan e il mistero sulla morte

In seguito alle prime indagini, gli agenti sostengono che il fidanzato della star online, Docquen Jovo Watkins, lo avrebbe strangolato dopo una discussione su Overwatch. Per questo motivo sarebbe già scattata l’accusa di omicidio per il partner della vittima.

La star di Tik Tok poteva contare su oltre 200.000 follower sulla piattaforma di proprietà di Amazon: Rory era molto seguito perché metteva allegria ed era sempre di buon umore.

“Mancherà un’anima così bella”: il cordoglio per il TikToker

Nell’ultimo post, condiviso giovedì, il creatore di contenuti scherzava sul fatto che trovava difficile alzarsi dal divano mentre si avvicinava il traguardo del suo 30esimo compleanno.

LEGGI ANCHE => Star di TikTok muore a 36 anni: un inquietante video prima della scomparsa

Nella clip, Rory indossava un cappello rosso, una maglietta bianca e i pantaloni della tuta e si massaggiava la schiena dopo essere rimasto seduto troppo a lungo.

La notizia della morte di Rory Teasley ha lasciato senza parole i tantissimi follower del TikToker. “È triste che tu non sia nemmeno arrivato a 30… ti amiamo Rory”, si legge in un messaggio. “Mancherà un’anima così bella”, ha poi aggiunto un altro utente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here