Addio all’anticiclone: arriva il gelo. Tutti gli aggiornamenti meteo per i prossimi giorni

0
291

Secondo gli ultimi aggiornamenti metereologici per la nostra penisola, il bel tempo ha le ore contante: entro il fine settimana l’inverno sarà più presente che mai e tornerà il freddo dalla Russia, portando con se piogge e nevicate anche a bassa quota.

A fornirci gli ultimi dati metereologici, riportati anche dalla pagina web dell’Ansa, è il sito di ilMeteo.it. Già da oggi il tempo vedrà un piccolo cedimento della grande struttura anticiclonica che ha accompagnato l’Italia in questi ultimi giorni e aumenteranno sempre di più le correnti d’aria umida.

LEGGI ANCHE => Paralisi di Bell dopo il vaccino? La verità dietro i presunti manifesti dell’NHS

Sulle pianure del nord Italia ritornerà la nebbia, mentre le aree costiere centro-settentrionali -in particolare le zone tirreniche- saranno sovrastate da nuvole basse. Il cambiamento più grande avverrà nella giornata di domani, con un ulteriore cedimento dell’alta pressione che favorirà l’afflusso di venti umidi e nubi.

Aumenta dunque la probabilità di pioggia su gran parte delle regioni del centro e del basso Tirreno e, verso sera, anche sul basso adriatico. Ritorna inoltre la neve sui rilievi del centro-sud: si prospettano nevicate a circa 1200 metri ma entro sera la quota potrebbe diminuire per effetto dei venti freddi che inizieranno a soffiare da nord-est.

Freddo russo e cali di temperatura in tutta la penisola: ritorna la neve a bassa quota

In generale, nelle zone al nord il clima di manterrà più asciutto rispetto all’umidità prevalente del centro-sud, se pur con la copiosa presenza di nebbie e nubi basse. Entro il fine settimana l’anticiclone si muoverà definitivamente verso nord, abbandonando la nostra penisola per far spazio alle gelide correnti provenienti dalla Russia, con conseguente calo della temperatura su tutta la nazione.

LEGGI ANCHE => Google allerta i suoi utenti: aggiornate l’app entro oggi! Ecco perché

Nel dettaglio per la giornata di oggi, al nord è prevista nebbia sulla Pianura Padana, con sole prevalente sulle altre zone. Per il centro previste precipitazioni sparse sul Lazio e sulle regione adriatiche. Anche per il sud piogge sparse, neve sopra i 500 metri per le regioni Campania, Basilicata e Puglia. Neve a quote superiori per le altre regioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here