Cancro all’utero, una bevanda molto comune riduce il rischio del 29%: quale e perché?

0
367

Una bevanda molto comune potrebbe ridurre del 29% il rischio di una forma tumorale che colpisce le donne. 

Il cancro dell’endometrio, che si sviluppa nel rivestimento uterino, è la forma più comune di tumore dell’utero ed è anche la quinta forma più comune di cancro nelle donne, capace di causare ben 2.400 decessi all’anno.

Gli scienziati sottolineano come ci siano alcuni fattori di rischio per questa tipologia di tumore, tra cui l’età avanzata e una maggiore esposizione all’ormone estrogeno.

LEGGI ANCHE => Cancro, scoperto un alimento che favorisce le metastasi: ecco di quale si tratta

Tra le tante prevenzioni che una donna può adottare viene suggerito anche di aumentare il consumo di caffè. Secondo un nuovo studio, guidato dalla Japan Society of Obstetrics and Gynaecology, la famosa bevanda – irrinunciabile per milioni di persone – potrebbe avere il potere di proteggere dal cancro dell’endometrio.

I ricercatori hanno analizzato 24 studi sull’assunzione di caffè, che hanno coinvolto più di 699.000 persone, 9.800 delle quali hanno sviluppato il cancro dell’endometrio.

Le persone che hanno bevuto più caffè avevano un rischio relativo inferiore del 29% di sviluppare il cancro dell’endometrio rispetto a quelle che invece hanno un consumo piuttosto basso di caffeina. Ma da cosa potrebbe dipendere?

Perché il caffè può proteggere dal cancro all’endometrio?

Il caffè è una miscela complessa di oltre 1.000 sostanze chimiche: nella sua forma naturale contiene diversi componenti chimici, tra cui catechine, caffeina, acido ferulico e cumarico.

Si tratta di composti fenolici che, secondo i ricercatori, promuovono stili di vita sani grazie alle loro proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Non è un caso se il caffè è già stato valutato positivamente per una migliore gestione del peso e come bevanda che può abbassare il rischio di diabete di tipo 2.

LEGGI ANCHE => Cancro al seno, quei segnali da non sottovalutare: attenzione a questi sintomi

Proprio l’obesità e il diabete sono due fattori associati a un rischio più elevato di cancro dell’endometrio. Questa analisi ha mostrato che le donne con un indice di massa corporea (BMI) più alto – una misura del peso rispetto all’altezza – erano maggiormente a rischio di cancro dell’endometrio.

Pertanto, i ricercatori hanno affermato che le donne con un indice di massa corporea più elevato possono trarre maggiori benefici da “un aumento del consumo di caffè rispetto a quelle con un BMI più basso”.

Chiaramente bere troppo caffè non fa comunque bene alla salute: gli esperti ripetono spesso che non bisognerebbe mai superare i 3 o 4 caffè al giorno.

caffe cancro endometrio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here