WhatsApp testa una nuova funzionalità: come fare per averla per primi?

0
580

WhatsApp è senza dubbio la piattaforma di messaggistica maggiormente utilizzata dagli utenti di tutto il mondo, anche per via delle sue numerose funzionalità. 

Come noto, è possibile anche usare WhatsApp su altri dispositivi diversi dal telefono, come ad esempio il tablet o il PC. Tuttavia, se fino ad ora c’è bisogno comunque di uno smartphone per utilizzare WhatsApp con altri device, nel prossimo futuro le cose potrebbero cambiare.

L’applicazione starebbe infatti testando una nuovissima funzionalità che consentirebbe di utilizzare WhatsApp su un massimo di quattro dispositivi, come riporta la testata britannica ‘The Sun’.

whatsapp

LEGGI ANCHE => WhatsApp, in arrivo un nuovo importante cambiamento: di cosa si tratta e come provarlo?

Sarebbe ovviamente una soluzione molto utile, specialmente per coloro che posseggono anche un telefono aziendale oltre a quello personale. Inoltre, se lo smartphone è completamente scarico oppure ci si ritrova in un luogo dove non c’è alcun segnale, con la nuova funzionalità sarà comunque possibile utilizzare WhatsApp su un laptop.

Con l’ultimo aggiornamento, WhatsApp sta introducendo il supporto multi-dispositivo. Tutti coloro che fanno parte dell’ultimo beta test di WhatsApp (a cui è possibile partecipare gratuitamente) ricevono automaticamente il supporto multi-dispositivo, come rivelato dal sito WABetaInfo.

Come partecipare al programma Beta di WhatsApp 

Pertanto, per avere accesso alla funzione è sufficiente iscriversi alla versione beta di WhatsApp, una versione di prova dell’ormai famosissima piattaforma di messaggistica dove vengono di fatto “testate” le nuove funzionalità di WhatsApp.

In alternativa si può aspettare che la funzione venga distribuita al pubblico, ma ciò significa dover attendere anche diversi mesi.

LEGGI ANCHE => WhatsApp fatale: donna condannata a morte per il contenuto dei messaggi

Per partecipare alla beta di WhatsApp, basta scaricare WhatsApp beta dal Google Play Store sul proprio smartphone. Una volta completato il download, si scorre la pagina fino a visualizzare “Diventa un Beta Tester”.

A quel punto non resta che cliccare sul pulsante apposito per confermare la propria partecipazione al programma e attendere l’aggiornamento alla versione beta dell’app.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here