Momento toccante dalla Venier, drammatica confessione: “Non ce la facevo più, Mara”

0
316

Un racconto sconvolgente quello di Ivana Spagna, che ieri Domenica 23 Gennaio è stata ospite sulla sedia di Mara Venier a ‘Domenica In’, l’appuntamento fisso pomeridiano su Rai 1 molto amato dal pubblico italiano.

Il programma si è sempre distinto per la varietà di argomenti trattati e ospiti d’eccezione, nonché per la sua presentatrice Zia Mara, amatissima dal pubblico italiano e stimata anche dai colleghi.

Un’intervista difficile quella di ieri affrontata insieme ad Ivana Spagna: Mara Venier è riuscita a farla aprire e a confidarle uno dei momenti più toccanti della sua vita.

LEGGI ANCHE => Mara Venier e Shel Shapiro ormai fanno coppia fissa: è solo amicizia?

La cantautrice e scrittrice è stata una delle icone della musica italiana, raggiungendo il picco del successo negli anni ’80. Star italiana ma non solo, dato che con il brano ‘Easy Lady’ è riuscita ad affermarsi anche nelle classifiche britanniche. Terza classificata al Festival di Sanremo del 1985 con il brano ‘Gente come noi’, è stata anche l’ultima donna a vincere il Festivalbar.

Nonostante l’enorme successo, la sua vita non è sempre stata tutta rose e fiori; proprio durante l’ultima puntata di Domenica In Ivana Spagna ha raccontato uno dei momenti più bui della sua vita. “Non ce la facevo più Mara“, ha detto alla conduttrice in studio.

“Non ce la facevo più, mi sono isolata completamente”: la Spagna ha pensato anche al suicidio

Ero distrutta, pensavo solo nero. Mi son chiusa. Ho chiuso tutti i rapporti, anche, per dire, non chiamavo neanche mio fratello, neanche mia cugina. Mi sono isolata completamente“. Racconta di una se stessa completamente diversa dall’Ivana energetica, quella conosciuta dal pubblico sui palchi in cui si è esibita.

Non avevi un compagno?” le chiede Mara Venier, “No, avevo chiuso anche con lui quando è mancata mia mamma“. È stata proprio la morte della madre, a cui era legatissima, a gettare la cantate nello sconforto più nero.

LEGGI ANCHE => Domenica In, in studio le protagoniste di Tre sorelle: di cosa parla il nuovo film di Enrico Vanzina?

Non è bello però mi sono sentita sola… Allora ho detto: ‘dall’essere sola e non avere problemi… stiamo anche da soli’, e ho chiuso tutto. Per cui ero da sola, a Settembre, ero con la mia gattina e ho deciso di chiudere perché non ce la facevo più. Ed è la cosa più sbagliata del mondo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here