“Dal farci gioire a lasciarci distrutti”: dramma per Casa Sanremo

0
450

Una tragedia terribile solo qualche giorno dopo aver vissuto una gioia immensa. 

Alessio Terranova, chef di 37 anni, è rimasto ucciso in un tremendo incidente stradale che si è verificato la scorsa notte nel messinese. Come riporta anche Rainews, la Bmw bianca su cui viaggiava Terranova, per cause ancora in fase di accertamento, è andata a schiantarsi contro il guardrail sul ponte della statale 113, al confine tra i comuni di Olivieri e Falcone.

alessio terranova sanremo chef incidente mortale

Assieme al cuoco 37enne viaggiava anche un altro passeggero di 33 anni, che è rimasto ferito in seguito al terribile schianto e si trova ora ricoverato all’ospedale Fogliani di Milazzo.

LEGGI ANCHE => Muore a 46 anni in un incidente di lavoro: dramma per l’ex star di X Factor

Per Alessio, invece, tutti i tentativi di salvargli la vita si sono rivelati inutili. Il cuoco è stato soccorso e trasportato d’urgenza all’ospedale di Patti, dove è spirato qualche ora dopo.

Una notizia, quella della morte di Terranova, che ha fatto rapidamente il giro del web. Il cuoco, infatti, aveva appena vissuto una delle più importanti esperienze della sua carriera professionale: il 37enne era stato chef a Casa Sanremo, dove aveva potuto destreggiarsi in alcune delle sue ricette più famose.

Quella foto da Casa Sanremo e lo struggente ricordo del sindaco

Sul suo profilo Facebook compare una foto pubblicata lo scorso 5 febbraio, in occasione dell’ultima serata del Festival, in cui Alessio dava l’arrivederci all’edizione del prossimo anno.

Lo schianto, stando a quanto riportato dai carabinieri della Radiomobile di Barcellona Pozzo di Gotto, sarebbe avvenuto intorno alle 2:30 di notte e non sembrano esserci altri veicoli coinvolti. La procura di Patti ha aperto un’inchiesta e lunedì verrà affidato l’incarico per l’autopsia.

LEGGI ANCHE => Ex campione di boxe in coma dopo un incontro: la sua vita dopo l’incidente in un video scioccante

Il sindaco di Falcone, Nino Genovese, ha pubblicato un post struggente su Facebook per ricordare il cuoco tragicamente scomparso.

“In meno di una settimana dall’immensa soddisfazione professionale di Sanremo e dal farci gioire per te e con te, a lasciarci distrutti e smarriti per il tuo tragico ed improvviso addio alla vita – scrive Genovese – Dovevamo ancora fare quell’articolo per celebrare la tua presenza a Casa Sanremo come chef, invece ora sui giornali si leggerà sì di Alessio Terranova come grande chef, ma per avere prematuramente perso la vita in un tragico incidente”.

“Avevi tanti progetti di cui mi parlavi con entusiasmo ed anche ingiustizie subite da riscattare – prosegue il sindaco di Falcone – invece, tutto è finito così, con uno schianto fatale, e a ciascuno di noi rimarrà dentro quella parola non detta, quell’atto non fatto”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here