Record incredibili e dove trovarli: cosa non si fa per i propri idoli!

0
218

Una donna inglese ha speso più di 19mila dollari in tatuaggi di Eminem, ricoprendo il suo corpo con ritratti del rapper, tanto da guadagnarsi questo stranissimo record mondiale.

Nikki Patterson, 36, scozzese, a Settembre del 2020 è entrata nel libro dei record grazie ai suoi 15 ritratti di Eminem tatuati sulla pelle, il numero più alto al mondo. Adesso ha infranto il suo stesso record, arrivando a 20.

Nikki è una vera fan del rapper: oltre ai 20 ritratti ha fatto altri 11 tatuaggi dedicati al musicista. “Sono diventata sua fan a 14 anni” ha raccontato la donna al ‘The Sun’, “Ero in vacanza in Spagna e ho comprato l’LP di ‘Marshall Mathers’, tutti i ragazzi ne parlavano a scuola”.

“L’ho ascoltato e quando sono arrivata al brano ‘Stan’ mi sono innamorata. Il modo in cui raccontava la storia, il testo… Mi sono appassionata”. Il primo tatuaggio è arrivato a 19 anni, chiamato ‘niente su cui scrivere’, più una ‘E’ rovesciata nella zona bikini.

LEGGI ANCHE => Ecco a voi Jonathan, la tartaruga più vecchia del mondo: battuto il precedente record

Altri piccoli tatuaggi sono ispirati a titoli o parti di testi del rapper. Nel 2017 si è fatta tatuare il primo ritratto e da lì è iniziata l’ossessione, che le è costata quasi 20mila dollari ad oggi. A riguardo, Nikki ha dichiarato: “Farlo è stato molto eccitante, sono abbastanza orgogliosa di me stessa“.

La 36enne ha raccontato di aver combattuto contro i disturbi alimentari e la dismorfofobia per gran parte della sua vita, e i tatuaggi l’hanno aiutata ad amarsi: “Mi sono innamorata del primo ritratto talmente tanto che cercavo i vestiti adatti per farlo vedere”.

“Ho iniziato a pensare cosa la gente potesse pensare di me, volevo che lo guardassero, che guardassero me. Questi sentimenti sono aumentati con ogni tatuaggio aggiunto. Adesso amo guardarmi allo specchio e farmi delle foto“.

La super-fan di Eminem espone il suo Guinness World Record

Nikki posta le sue foto sul suo Instagram, guadagnando così 13mila follower. La maggior parte dei commenti sono positivi, ma c’è sempre qualche commento negativo. Se in passato questi l’avrebbero molto influenzata, la Nikki di oggi ha imparato a non dar peso alle parole degli haters.

“Mi facevano veramente male ma con il tempo la mia autostima è aumentata, adesso riesco a ignorarli facilmente”. Inoltre grazie ad Instagram ha conosciuto il suo fidanzato Chris, americano e anche lui fan di Eminem. A quanto sembra Chris si è innamorato a prima vista quando ha trovato per caso un video di lei che ballava e cantava sulle note di ‘Godzilla’.

Dal primo messaggio nel 2020, i due si sono incontrati tre volte e hanno deciso di sposarsi a Boston il mese prossimo, per poi trasferirsi insieme ad Abardeen, per vivere con Nikki e il figlio, avuto dal precedente matrimonio.

LEGGI ANCHE => Dalle Olimpiadi a escort di Las Vegas: il drastico cambiamento vi lascerà a bocca aperta

Anche se non ha mai incontrato Eminem di persona, Nikki è certa che lui sa chi sia: “Ho incontrato il suo fotografo ad Abu Dhabi poco prima di entrare nel Guinness World Record. Ero in prima fila al concerto, si è avvicinato e ha fotografato i tatuaggi“.

15 minuti dopo è tornato dicendo di aver mostrato le foto ad Em e chiedendo i miei contatti. Non è mai successo nulla dopo, ma so che li ha visti è questo mi basta”.

Nikki vorrebbe altri tatuaggi, ma sta rimanendo a corto di spazio sulla pelle. Il suo sogno è di incontrare Eminem di persona, farsi autografare il corpo e tatuare la firma subito dopo. Ha anche iniziato l’hashtag #signmeshady ma non ha mai ricevuto risposta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here