“Un’esperienza che non auguro a nessuno”: il dramma di Malagò, isolato in Cina per il Covid

0
166

“Ho perso sei chili, è stata un’esperienza che non auguro a nessuno”. 

Giovanni Malagò ha voluto raccontare la sua odissea con il Covid-19, che lo ha costretto ad un isolamento forzato proprio durante le Olimpiadi invernali.

giovanni malagò

Nel corso della conferenza stampa, il presidente del Coni ha spiegato come ha vissuto l’isolamento che gli è stato imposto in Cina dopo la riscontrata positività.

LEGGI ANCHE => Olimpiadi, opportunità di crescita o spreco di risorse? Le immagini shock da tutto il mondo

“Nell’ultima settimana prima di partire sono stato molto attento, ogni giorno un tampone come da indicazione Cio – racconta Malagò – Una volta a Pechino, mi hanno detto che dovevo fare un secondo tampone perché il primo era incerto”.

Come rivela lo stesso presidente del Coni, sono venuti a prenderlo quattro individui “vestiti da astronauti”, che lo hanno portato via con l’ambulanza.

“Mi hanno portato all’albergo “Rooy” – racconta ancora Malagò – Anche dopo essere risultato negativo, ero comunque un close-contact, per sette giorni non potevo avere contatti con nessuno, dovevo mangiare in stanza e prendere l’ascensore da solo”.

“Urlavo quando vincevamo le medaglie”: il racconto di Malagò

Nonostante un albergo “dignitosissimo”, come tiene a sottolineare Malagò, il presidente del Coni ha perso comunque sei chili in questa esperienza che non augura a nessuno.

“Ho mangiato riso in bianco, pane e frutta – prosegue Malagò, che ha seguito le imprese azzurre anche in isolamento – Urlavo quando vincevamo le medaglie, anche quello che stava accanto a me urlava ma non sapevo chi fosse”.

Malagò ha poi dedicato un passaggio alle parole espresse dalla mamma di Federica Brignone, Maria Rosa Quario, nei confronti di Sofia Goggia. 

LEGGI ANCHE => Sofia Goggia, Olimpiadi a rischio: come sta dopo il grave infortunio?

“Oggi Federica Brignone ha vinto una medaglia strepitosa e complicatissima. Sofia Goggia sappiamo tutti quello che ha fatto – le parole di Malagò – Tra 48 ore c’è una gara importante dove ci giochiamo molto. Non mi sembra giusto aggiungere nulla e mi auguro che lo facciano anche loro. No ad altre puntate, non fa onore a nessuno”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here