“È un percorso così difficile”: l’annuncio manda in visibilio i fan

0
511

Dopo l’esperienza all’interno della Casa del Grande Fratello VIP, durata meno di 20 giorni, Eva Grimaldi ha potuto riabbracciare la sua Imma Battaglia, che le aveva dedicato anche una struggente lettera d’amore durante una diretta del reality show. 

L’attrice è infatti legata sentimentalmente all’attivista e politica italiana dal 2010: la coppia si è unita civilmente nel 2019 (la cerimonia è stata celebrata da Monica Cirinnà, prima firmataria della legge sulle unioni civili, ndr) e ora entrambe sognano di poter crescere un figlio.

eva grimaldi imma battaglia

LEGGI ANCHE => “Sei appena arrivata, non rompere”: chi ce l’ha con la nuova inquilina Eva Grimaldi?

La Grimaldi, ospite del programma Pomeriggio Cinque, ha raccontato alla conduttrice Barbara D’Urso il desiderio di entrambe di diventare mamme affidatarie. 

“Io e Imma ci siamo guardate negli occhi e ci siamo dette ‘perché non diventiamo mamme affidatarie? – ha rivelato Eva Grimaldi – Non si può dire genitori perché la legge non c’è ancora, però mamme affidatarie, dare l’amore, l’istruzione a una bambina italiana. È un percorso così difficile e sottile, bisogna stare attenti. Siamo una coppia di fatto, stiamo insieme da 11 anni”.

I fan in visibilio su Instagram: “Sarete genitori meravigliosi”

Una confessione che l’attrice ha voluto pubblicare anche sulla sua pagina Instagram, dove ha postato proprio il video della sua ospitata a Pomeriggio Cinque. “Che ne dite se io e Imma allargassimo la famiglia?”, ha scritto Eva Grimaldi, ottenendo moltissimo sostegno da parte dei fan.

LEGGI ANCHE => “Vietato pubblicare sui social foto e video del bambino”. Coppia di influencer rinuncia all’adozione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eva Grimaldi (@evagrimaldireal)

“Siete stupende e sarete dei genitori meravigliosi“, si legge in un commento, mentre Carola precisa come la scelta di Eva e Imma è “una dimostrazione di amore per l’altro allo stato puro e sincero, due donne che aiutano una donna in difficoltà ad essere mamma, quindi crescono a loro volta un bambino”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here