Paola Turci e Francesca Pascale, parla la cantante: “Sto con chi voglio, nelle etichette non c’è evoluzione”

0
1024
paola turci francesca pascale

La scorsa estate fu “Oggi” a rivelare la relazione sentimentale tra Paola Turci e Francesca Pascale. 

Dopo molti mesi è la stessa cantante a raccontare alla medesima testata il suo rapporto con la ex di Silvio Berlusconi, spiegando di non aver vissuto bene questo periodo a causa dei tanti pettegolezzi emersi soprattutto sul web.

Paola Turci, 55 anni, spiega che la sua attuale compagna, Francesca Pascale, 35 anni, è una persona “assolutamente normale”, soffermandosi poi sulle tante voci con cui ha dovuto sempre fare i conti.

“Avevo 20 anni quando mi dissero: Si dice che stai con Gianna Nannini. Con un po’ di vergogna devo ammettere che, allora, non sapevo neppure che cosa significasse essere omosessuale”, le parole della Turci, che racconta poi a “Oggi” un altro episodio.

“Sono lesbica e anche etero, nelle etichette non c’è evoluzione”

“Un noto tennista italiano mi vide mentre suonavo in un piano bar e disse: Ha la voce profonda, i muscoli, dev’essere lesbica”, rivela la cantante, che precisa di non sentirsi integrata in nessuna delle “etichette” che vengono utilizzate in questi casi.

“Sono quella che sono, se mi piace una donna, sto con una donna – aggiunge Paola Turci – Sono lesbica e anche etero. Bisessuale? Chi lo sa? Nelle etichette non c’è evoluzione”.

Lo scorso gennaio Paola Turci e Francesca Pascale sono state “pizzicate” sempre da Oggi mentre si recavano a fare shopping. Le immagini della testata rivelavano anche la presenza di un anello al dito della famosa cantante, che lasciava presupporre come la relazione fosse davvero arrivata ad un punto importante.

LEGGI ANCHE => “Mezza lesbica”, bufera contro Tommaso Zorzi, l’attacco di Soleil Sorge: “Fa violenza psicologica”

LEGGI ANCHE => Rivela di essere lesbica, 13enne “bandita” dallo scuolabus. Per l’autista si tratta di “linguaggio volgare”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here