Amadeus e Giovanna si confessano su “Chi”. Dal 2003 ad oggi un amore ancora fortissimo

0
191
amadeus giovanna civitillo sanremo

Dal 2003 Amadeus è legato a Giovanna Civitillo, e ancora oggi, dopo 18 anni, i due si amano come il primo giorno. 

E’ quanto emerge dalla bella intervista rilasciata dalla coppia al settimanale “Chi”, dove Amadeus e Giovanna affrontano tanti argomenti: dalla loro infatuazione, alla vita di coppia, passando poi per le rispettive carriere e ovviamente per le ultime due edizioni di Sanremo, specialmente quella del 2021 che si è tenuta con l’Ariston vuoto per le restrizioni anti-Covid.

Giovanna Civitillo, ballerina diplomata in danza classica, interpretava la celebre “scossa” al programma “L’Eredità”, condotto proprio da Amadeus. “Era single – racconta Giovanna – Non gli interessava mettere radici. Secondo me voleva divertirsi pure con me, ma gli ho fatto capire che sono una ragazza seria. Si è incuriosito ancora di più”.

LEGGI ANCHE => La moglie al prefestival, Amadeus risponde alle polemiche: “A me è stato comunicato a cose fatte”

Amadeus conferma (“Ci sono voluti 4 mesi dal primo caffè al primo bacio”, ndr) e sottolinea come Giovanna sia ancora “elegante, bella e solare”, oltre che una persona “di grandi valori”.

I due hanno scherzato anche sul fatto di avere il profilo di coppia sui social (raccontato anche dalla band “Lo Stato Sociale” nella loro canzone di Sanremo, Combat Pop, ndr).

“Più ci criticano e più mi diverto”, ha detto Giovanna, mentre il famoso conduttore ha precisato che in questi tempi “ci si deve adeguare”, pur non essendo un amante dei social.

Sanremo 2021, Amadeus: “Felice di averlo fatto, ma niente tris”

Infine, il passaggio su Sanremo 2021, un’edizione complicatissima che ha rischiato anche di non svolgersi a causa delle rigide norme di contrasto alla pandemia. Ma rinunciare, spiega Amadeus, sarebbe stato “un segnale di resa”.

LEGGI ANCHE => Sanremo, Amadeus si ferma qui: “Il prossimo anno non ci sarò”. La gag di Fiorello

“Sono felice di averlo fatto per il mondo della musica e per il lavoro che abbiamo portato a termine”, evidenzia Amadeus, che tuttavia ripete di non voler condurre una terza edizione consecutiva. “Se ne riparlerà tra qualche anno”, afferma Giovanna, che chiude con un dolce pensiero: “Appena si potrà, cercheremo la nostra casetta per la vecchiaia”.

Magari in riva al mare, come piacerebbe ad Amadeus: “Mi piacerebbe invecchiare in un posto rilassato, guardando il mare”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here