“Scomparirò per sempre”: è la fine definitiva di Don Matteo?

0
1674
terence hill don matteo

Dopo 21 anni la veste di Don Matteo cambia proprietario. 

Come annunciato dallo storico protagonista della celebre serie, Terence Hill, il sacerdote della Chiesa di San Giovanni Battista di Gubbio non verrà più interpretato dal famosissimo attore e produttore cinematografico (il cui vero nome è Mario Girotti, ndr).

E’ stato lo stesso Terence Hill ad annunciare il cambiamento, confermando non solo l’addio alla storica serie ma anche alla televisione.

LEGGI ANCHE => Makarì, qual è l’origine del nome della serie e cosa significa

In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, Terence Hill ha chiarito quali sono state le motivazioni che lo hanno spinto a fare questo passo.

raoul bova don matteo

“Avevo voglia di dedicare più tempo alla mia vita privata: ora voglio fare un lungo viaggio con la famiglia in America e, nel prossimo maggio, voglio finalmente fare il Cammino di Santiago de Compostela – ha detto la storica spalla dell’indimenticabile Bud Spencer – Sono orgoglioso della scelta che è stata fatta per il mio successore”.

Ebbene sì, perché Don Matteo proseguirà con un altro personaggio che vestirà l’abito del celebre sacerdote.

Raoul Bova sarà il successore di Terence Hill: ecco come subentrerà 

Terence Hill verrà infatti sostituito da Raoul Bova, che diventerà quindi il “nuovo” parroco della Chiesa di Gubbio.

LEGGI ANCHE => Felicissima Sera, chi sono gli ospiti neomelodici dell’ultima puntata

Per poter fare in modo che Bova possa subentrare a Terence Hill senza “forzature” è stato già pensato tutto, come spiega lo stesso attore: “Raoul arriva nel quinto episodio e, in seguito, si scoprirà che tipo di legame lo unisce al mio personaggio: è proprio Don Matteo ad averlo scelto come successore, e poi si svelerà il motivo per cui io scompaio”.

Pertanto, chiarisce Terence Hill, non è prevista una puntata incentrata sull’uscita di scena di Don Matteo: “Non ci saranno lacrime e abbracci”, ha concluso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here