“Non me ne fo**e un ca**o”: nel centrodestra si litiga per una poltrona (letteralmente)

0
182
la russa ronzulli centrodestra milano meloni

Tra i partiti del centrodestra si percepisce una certa tensione, specialmente tra la Lega e Fratelli d’Italia. 

Il segretario del Carroccio, Matteo Salvini, parla di unità, ma nel frattempo si verificano screzi e litigi. L’ultimo è quello avvenuto durante la presentazione di Luca Bernardo come candidato sindaco della coalizione di centrodestra a Milano.

Come riportato dal quotidiano “Il Foglio” e poi anche da Dagospia, l’assenza all’evento di Giorgia Meloni ha fatto molto rumore, lasciando presupporre una “freddezza” da parte di Fratelli d’Italia dopo la presunta marginalizzazione del partito erede di Alleanza Nazionale nel discorso riguardante le nomine Rai.

LEGGI ANCHE => Calenda attacca la Meloni, La Russa la difende: scontro su Twitter con frecciate alle famiglie

Ma il grosso doveva ancora arrivare. Prima la dichiarazione di Daniela Santanché, che ha tenuto a precisare come l’alleanza sia importante per Fratelli d’Italia “ma evidentemente non lo è per tutti”, poi lo scontro furioso tra Ignazio La Russa e Licia Ronzulli. 

“Non me ne frega un ca**o”, La Russa grida contro Licia Ronzulli

Non appena ha capito che Giorgia Meloni non si sarebbe presentata all’iniziativa di presentazione del candidato Luca Bernardo, Licia Ronzulli ha provato a sedersi in prima fila, proprio al posto assegnato alla leader sovranista.

LEGGI ANCHE => Nasce il centrodestra di governo, Berlusconi infuriato con i suoi per l’astensione sul coprifuoco

Un gesto che ha mandato su tutte le furie Ignazio La Russa, che ha cominciato ad urlare contro la Ronzulli: “Non me ne frega un ca**o”, ha gridato La Russa, ripreso anche dalle telecamere.

L’ex ministro ha poi provato a spiegarsi, affermando di non aver gradito le “manie di esibizionismo” di Forza Italia, dato che il partito di Silvio Berlusconi poteva contare già su quattro posti in prima fila. La coalizione di centrodestra non sembra affatto unita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here