Ballando con le stelle, volano stracci fra Milly Carlucci e Todaro: un addio rancoroso

0
287
raimondo-todaro-litigio-milly-carlucci

Dopo 16 anni arriva la decisione irrevocabile del ballerino e Milly Carlucci sembra prenderla tutt’altro che bene

Un altro addio a Ballando con le stelle si aggiunge a quello di Guglielmo Mariotto, lo stilista che è stato uno storico membro della giuria da quando il programma prese vita nel 2005. A mollare il programma, in questo caso, è un altro big: si tratta del ballerino Raimondo Todaro che ha deciso di dirigersi verso altri lidi, per la precisione quello di ‘Amici’.

LEGGI ANCHE => Milly Carlucci, clamoroso sotto le stelle: due nomi grossi “in ballo”

Una decisione ormai ufficiale, annunciata anche su Instagram, e che ha acceso gli animi fra gli organizzatori della trasmissione. In particolare, a prenderla male è stata Milly Carlucci, che con un post al vetriolo su Instagram ha sferrato un attacco per niente velato a Todaro che, dal canto suo, ha deciso di chiarire come stanno le cose dalla sua prospettiva.

LEGGI ANCHE => “Mi manca succhiare il c**** del mio capo”: tweet shock di ‘Ballando con le stelle’ e altre gaffe social

Un addio fra “delusione” e “tristezza”: volano stracci fra la Carlucci e Todaro

Un’uscita di scena per niente pacifica, quella di Todaro, che dal 2005 ha ricoperto il ruolo di ballerino e insegnante di danza nel seguito programma. Il suo addio, infatti, diventa un vero e proprio caso mediatico, come emerge dal botta e risposta social sibilino fra lui e Milly Carlucci.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Raimondo Todaro (@todaroraimondo)

Il ballerino attraverso questo post ha comunicato il suo addio al programma, post nel quale ha voluto ringraziare tutti i suoi colleghi, in primis Milly Carlucci: “All’epoca ero appena maggiorenne ed oggi sento di dover ringraziare tutti loro, per ciò che mi hanno insegnato e permesso di scoprire” – scrive Todaro, che poi aggiunge – “Ma, come spesso accade nelle famiglie, un figlio matura l’idea di voler sperimentare e ricercare nuovi stimoli. Ed è per questo che ho deciso di lasciare questo percorso e provare nuove sfide, consapevole e grato per gli strumenti che Ballando e Milly mi hanno dato.”

LEGGI ANCHE => Rivoluzione per Alessandra Mussolini, dopo Ballando cambia vita: “Ho chiuso con la politica”

Ma i ringraziamenti e il piglio melenso del post non sono bastati per placare la maretta di Milly, che sferra sui social un attacco per niente velato all’ex membro del cast:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milly Carlucci (@milly_carlucci)

Da quanto si legge nel post, la storica conduttrice sarebbe venuta al corrente da circa un mese della decisione di Todaro di abbandonare il programma. Per di più, aggiunge la Carlucci, questa decisione non le sarebbe stata comunicata di persona dal diretto interessato nonostante il rapporto che li lega da 15 anni.

Sebbene il sentimento che traspare maggiormente dal post sia quello di un profondo rancore, la conduttrice ha voluto complimentarsi con Todaro per le sue qualità che lo porterà, si legge, “a farsi valere come sempre”.

Immediata la risposta del ballerino che, attraverso un post su Instagram, ha voluto far sapere la sua versione della vicenda:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Raimondo Todaro (@todaroraimondo)

Per Todaro, dunque, la Carlucci non sarebbe stata totalmente onesta in quanto non ha riportato il fatto che l’incontro di persona non sia avvenuto poiché è risultato positivo al Covid e si trova, dunque, in isolamento.

LEGGI ANCHE => Ballando con le Stelle, Selvaggia Lucarelli a Domenica In: “Blasfemia Scardina quarto e la Mussolini terza”

Il ballerino ha dunque concluso ufficialmente (e positivamente) le trattative con Amici, dove per altro lavora come ballerina professionista l’ex moglie Francesca Tocca.

In passato anche Natalia Titova aveva fatto il suo approdo in Mediaset. Forse, fra gli addii dei ballerini e quello del giudice, la Carlucci si è ritrovata amareggiata dalla perdita di vari compagni di viaggio, e l’addio di Todaro, aggravato dalle modalità, sarebbe stato il colpo di grazia.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here